tigre fiamme

La Natura emana bellezza in tutte le sue forme. Non solo una foresta, un tramonto, un cucciolo e la sua mamma e una notte stellata. La Terra ci regala spettacolo anche quando l'uomo le infligge le peggiori ferite. Anche l'orrore dell'inquinamento, per mano della Natura, può assumere una valenza estetica.

Le immagini che seguono, pubblicate dall'HuffPost, parlano da sole. Strazianti e suggestive allo stesso tempo, fanno riflettere su come stiamo martoriando il nostro unico Pianeta.

Inquinamento luminoso a Ruka, nella Finlandia settentrionale

La luce artificiale deturpa l'ambiente naturale. In questo caso, l'effetto è suggestivo. Ma non dimentichiamo che se alla bellezza ci pensa la Natura, dall'altra parte c'è la mano pesante dell'uomo.

1. Inquinamento luminoso

Surf tra i rifiuti

Il fotografo Zac Noyle ha scattato questa foto del surfista Dede Surinaya intento a cavalcare un'onda infestata di rifiuti in una baia indonesiana, lontana vari km da qualsiasi città. Le forti correnti avevano portato la spazzatura dell'isola più popolata del mondo, Java, fino ad uno dei paradisi ancora incontaminati del pianeta.

2. Surf tra i rifiuti

Centrali elettriche che emettono vapori

Questa foto mostra il vapore emesso da una centrale elettrica di notte a Warrington, nel Regno Unito.

3. Vapore emesso da una centrale elettrica

Veduta aerea di una miniera a cielo aperto

Questa foto, scattata nel giugno 2013, mostra le terrazze di scavo, le costruzioni e le attrezzature di una miniera a cielo aperto.

4. Miniera a cielo aperto

Milioni di pneumatici usati in Seseña, Spagna

La foto, scattata nel gennaio 2013, mostra una zona della Spagna nei pressi di Madrid, nota per le sue splendide viste. Oggi, questa enorme pila di pneumatici usati ne ha devastato il volto naturale.

5. Campo di pneumatici

Fuoriuscita di petrolio a Qingdao, Cina

La barriera rossa viene utilizzata per impedire che il petrolio si disperda in mare dopo lo sversamento legato all'esplosione di un oleodotto, il 23 novembre 2013.

6. Fuoriuscita di petrolio

Conseguenze di un incendio boschivo

Questa è una veduta aerea del fumo di un incendio boschivo che sarebbe stato causato da agricoltori e proprietari di ranch della foresta pluviale nell'Amazzonia brasiliana.

7. Conseguenze di un incendio boschivo

Un albero solitario per colpa della deforestazione

In Brasile, l'ultimo baluardo della foresta pluviale amazzonica è quest'albero che si trova in un'area disboscata nello Stato di Parà.

8. Deforestazione

Un bambino gioca in una spiaggia coperta di alghe in Cina

Ogni anno, grandi quantità di alghe coprono la costa di Qingdao. Una volta che questo particolare tipo di vegetazione inizia a proliferare, è molto difficile fermarla. Tim Nelson, professore di biologia della Seattle Pacific University, ha spiegato che la fioritura è scatenata da sostanze nutritive che possono essere sia naturalmente presenti sia portate dai fertilizzante provenienti dalle fattorie, dai campi da golf e dai giardini.

LEGGI anche: Cina: Mar Giallo invaso dalle alghe diventa verde

9. Spiagge di alghe

La sabbia coperta di petrolio di Ko Samet , Thailandia

Una pala ritta sulla sabbia intrisa di olio in Thailandia, il 31 luglio 2013. Inutili i lavori per cercare di ripulire la spiaggia annerita da una delle più grandi perdite di melma nera.

10. Sabbia e petrolio

Un enorme mucchio di ninnoli d'avorio a Denver

Milioni di dollari di figurine finemente intagliate in legno, bracciali e altri monili sono stati visti presso il Rocky Mountain Arsenal National Wildlife Refuge, prima di essere immessi in una macchina per la frantumazione della roccia, nel tentativo di combattere il traffico di fauna selvatica e fermare il bracconaggio degli elefanti.

11. Ninnoli avorio

Inquinamento in Cina

A gennaio 2013, durante un periodo di picco dei livelli di inquinamento dell'aria, lo schermo luminoso di piazza Tiananmen mostra un paradiso irraggiungibile.

12. Smog in CIna

Inquinamento luminoso Salt Lake City

Secondo il fotografo, il sole era tramontato da ore quando è stata scattata questa foto. Doveva essere una festa dedicata alle stelle, ma di puntini luminosi neanche l'ombra o quasi per colpa delle luci artificiali.

13. Inquinamento luminoso

Centinaia di pinne di squalo ad asciugare al sole

Le pinne di squalo si stanno asciugando a Manta, in Ecuador. Qui se ne vendono migliaia ogni giorno. La zuppa di pinne di squalo è molto popolare in Cina. Anche se la pesca è illegale in gran parte dei paesi, un decreto presidenziale in Ecuador permette il libero commercio delle pinne di squalo provenienti da catture accidentali. Fa sorridere il fatto che la maggior parte delle specie di squali pescati in acque ecuadoriane è considerata "a rischio di estinzione” dalla World Conservation Union (IUCN).

14. Pinne di squalo ad asciugare al sole

Inquinanti nel Canale Gowanus

Il canale di Brooklyn è uno dei corsi d'acqua "più estesamente contaminati" dell'America, secondo l'Environmental Protection Agency. Questa immagine parla da sola.

15. Inquinanti nel Canale Gowanus

La pelle di una tigre data alle fiamme

Nel 2001, gli ambientalisti hanno sequestrato una pelle di tigre dai bracconieri di Bombay, in India, bruciata come messaggio simbolico dai commercianti della fauna selvatica e dai bracconieri.

16. Tigri in fiamme

Una chiazza di petrolio a New Orleans

Le nuvole si riflettono nel mare di New Orleans, alternandosi al nero del petrolio arrivato da una fuoriuscita a novembre 2011.

17. Chiazza di petrolio a New Orleans

Schiuma di rifiuti industriali a Nuova Delhi

Alcuni indiani fanno il bagno nel fiume Yamuna in mezzo alla schiuma prodotta dai rifiuti industriali a maggio del 2013. Il fiume interseca vari centri urbani dell'India.

18. Inquinamento industriale a Nuova Delhi

Affonda la portacontainer Rena

La portacontainer Rena colpisce la barriera corallina il 5 ottobre 2011, versando 350 tonnellate di petrolio in mare e quasi 100 container.

19. La portacontainer Rena affonda

Un surfista incontra il carico della Rena

Tre mesi dopo l'incidente, un uomo si ritrova surfare in mezzo ai container a Waihi Beach, in Nuova Zelanda.

20. Un surfista mentre la Rena affonda

Addio montagne per far posto alle miniere di carbone in West Virginia

Questa foto mostra "lo spianamento delle montagne", un processo che comporta l'uso di esplosivi per rimuovere enormi quantità di roccia in verticale per arrivare al carbone.

21. Addio montane in West Virginia

L'inquinamento luminoso nelle Isole Canarie

Addio cielo stellato. Il paradiso naturale delle Canarie, che ospita uno dei più importanti osservatori astronomici del mondo, è fin troppo illuminato dalle luci artificiali, che nascondono la bellezza delle stelle.

22. Inquinamento luminoso alle canarie

Una bellezza che solo la Natura sa ancora regalare, nonostante l'uomo.

Francesca Mancuso

Fonte e foto: HuffPost

LEGGI anche:

- Cina: Mar Giallo invaso dalle alghe diventa verde

- Giornata Mondiale delle foreste: le immagini delle più belle del mondo

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram