terremoto cin a

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 5.9 la scorsa notte ha fatto tremare la Cina. Le autorità Cinesi parlano di magnitudo 6.6, come riportato da ChinaDaily. Il sisma ha colpito la provincia di Gansu, nella Cina Centrale alle 7.45 ora locale, mentre in Italia era l'1.45. Le vittime accertate al momento sono 56 ma i dispersi sono numerosi e il bilancio dei morti continua a cambiare di ora in ora. I feriti più gravi sono circa 50.

Secondo l'US Geological Survey il sisma è avvenuto 13 chilometri a est della città di Chabu, nella parte centromeridionale della provincia di Gansu, a una profondità di 1 km. Quello verificatosi la scorsa notte, è stato uno dei tre più violenti terremoti degli ultimi 40 anni nel raggio di 200 km, insieme a quello di magnitudo 6 del 2008.

L'epicentro del sisma ha colpito i confini tra le contee di Minxian e Zhangxian. Le aree, nelle ultime settimane, sono state colpite da piogge torrenziali e inondazioni e stavano appena rialzando la testa dai disagi provocati dall'alluvione. Il dipartimento degli Affari civili di Gansu ha fatto sapere che le vittime sono 56, i feriti 412

Circa 500 tende e 2.000 coperte sono state inviati nelle zone più colpite. La Croce Rossa della Cina ha anche inviato una squadra di volontari con 200 tende, 1.000 kit di emergenza per famiglie e 2.000 giacche di cotone. Danni anche a strade e linee ferroviarie, ad edifici, pubblici e privati, e ad alberghi.

Spiega l'Us Geological Survey che su scala continentale, la sismicità dell'Asia orientale è provocata a nord dalla convergenza della placca dell'India con la placca Eurasia. La convergenza delle due placche è provata dal “sollevamento” dell'Himalaya e del Tibet, e dal movimento di materiale crostale ad est ai lati del Plateau tibetano.

Anche in Italia, nel weekend, è tornata la paura per il terremoto. Nel tratto costiero del Conero, tra le province di Ancona e Macerata nelle Marche, alle 3.32 del 21 luglio, si è verificata una scossa di magnitudo 4.9 ad una profondità di 8,4 km. Per fortuna nessuna vittima né feriti, ma tanta la paura. Numerosi i turisti che hanno abbandonato le località di vacanza marchigiane.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

- Terremoti: ecco il nesso con uragani, tifoni e cicloni tropicali

- I 10 terremoti più violenti del mondo (sisma in Giappone incluso)

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram