fukushima vapore reattore nucleare

Non c'è pace a Fukushima: oggi è stato notato del vapore uscire dal reattore nucleare distrutto dal sisma e dallo tsunami dell'11 marzo 2011. Ma Tepco nega ogni allarme radiazioni.

La notizia, riportata dal Japan Times e da altre testate giapponesi, è di questa mattina: dal reattore numero 3 del primo edificio della centrale nucleare di Fukushima esce del vapore sospetto. Il timore di tutti è che quel reattore, semidistrutto dal terremoto e dallo tsunami, si stia riscaldando di nuovo.

Sarebbe un segno che la reazione nucleare è di nuovo partita e potrebbe sfuggire dal controllo dei tecnici di Tepco, la società proprietaria dell'impianto. Ma la stessa Tepco esclude: la temperatura è sotto i livelli critici, 38 gradi centigradi alle 5 del mattino, e non c'è nessun aumento di radiazioni nell'aria. A causare quel vapore sarebbe, secondo Tepco, della semplice acqua piovana caduta nelle ultime ore sulla centrale.

La credibilità dell'azienda, però, è ormai sotto zero viste le ripetute accuse sulla pessima gestione dell'emergenza post terremoto, le frequenti perdite di acqua radiattiva dall'impianto, il ritrovamento di frutta e verdura deformi nei giardini degli abitanti della zona e persino di farfalle mutanti. E, ancor di più, dopo la morte del direttore della centrale nucleare.

Nel frattempo, però, i lavoratori dell'azienda continuano a pompare acqua nel reattore e nella piscina che ospita il combustibile nucleare spento per tenere bassa la temperatura ed evitare che la reazione nucleare a catena si reinneschi. Lo fanno dal giorno dell'incidente e, probabilmente, lo faranno ancora a lungo.

E i giapponesi lo sanno e non dimenticheranno mai cosa è successo quell'11 marzo 2011, anche se il Governo sta cercando di voltare pagina anche con gesti simbolici, come l'approvazione del progetto di una enorme centrale eolica offshore proprio al largo di Fukushima.

Peppe Croce

LEGGI anche:

Fukushima: continuano le perdite di acqua radioattiva nella centrale ...

Fukushima: livelli di radioattivita' record nelle acque dell'Oceano

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram