Xylella: l’UE ordina di abbattere tutti gli ulivi infetti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Xylella fastidiosa, mentre non è ancora chiaro se il batterio “killer” degli ulivi del Salento sia una minaccia presunta o reale, l’UE prende una decisione drastica e ordina di abbattere tutte le piante infette.

“Bisogna abbattere tutti gli ulivi del Salento colpiti dal batterio killer della Xylella, perché anche se è la soluzione più dolorosa per gli agricoltori è anche quella più efficace”. Questa la richiesta shock giunta dal Consiglio Agricoltura della Commissione Europea.

Viene descritta come una misura urgente, come l’unico modo per arginare la diffusione della malattia, che non minaccerebbe soltanto gli ulivi, ma anche le viti e gli agrumi. Il commissario europeo alla salute Vytenis Andriukaitis parla di misure decisive che devono essere prese con urgenza immediata.

Sembra che l’UE voglia impegnarsi anche economicamente per aiutare il Salento ad affrontare il problema della Xylella fastidiosa come minaccia agli ulivi secolari e alla produzione di olio extravergine. La prima mossa da compiere sarà comunque la rimozione di tutti gli alberi colpiti dal batterio, come ribadito in Europa.

L’Italia sarà davvero pronta ad abbattere gli alberi? Già nei mesi scorsi gli agricoltori salentini si erano schierati in difesa degli ulivi secolari pugliesi. Grazie alla loro coltivazione si produce uno degli oli più apprezzati in Italia e all’estero. Resta da comprendere se sia davvero il batterio Xylella fastidiosa a minacciare gli ulivi del Salento o se la causa del disseccamento delle piante sia dovuta ad altri fattori.

Ci chiediamo se sia davvero necessario abbattere gli alberi, se gli ulivi del Salento siano davvero in pericolo per colpa di un batterio o se si tratti di un mero pretesto per accedere ai fondi europei proclamando la calamità naturale.

Marta Albè

Fonte foto: salviamoilpaesaggio.it

Leggi anche:

Gli ulivi del Salento sono davvero in pericolo per colpa di un batterio?
Ulivi del Salento minacciati da un batterio killer “imbattibile”
Xylella fastidiosa: il batterio killer degli ulivi pugliesi minaccia l’Europa?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook