Farm of a box: come produrre cibo per 150 persone con l’energia solare (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Creare una comunità di agricoltori che coltivino il proprio cibo grazie all’energia solare. Farm From A Box è un progetto per diffondere l’agricoltura di comunità off-grid, puntando sulle rinnovabili.

In questo modo la produzione di cibo a livello agricolo arriva anche dove nel mondo non è disponibile un collegamento con la rete elettrica. Ogni kit è formato da un container dove si trovano tutti gli strumenti e gli attrezzi per creare un sistema di coltivazione basato sulle energie rinnovabili e sull’irrigazione goccia a goccia.

L’idea vuole rispondere alla necessità di garantire la sicurezza alimentare a livello sia domestico che globale. Le comunità che si trovano in zone disagiate o isolate devono avere la possibilità di coltivare il proprio cibo e anche di ottenere una rendita dalle vendite dei prodotti agricoli.

Il tutto può essere risolto grazie all’energia prodotta dai pannelli solari e dall’idea di mettere a disposizione un unico kit che contenga tutto il necessario per dare vita a delle coltivazioni autosufficienti.

Farm From A Box suggerisce l’utilizzo di tecniche di agricoltura rigenerativa e di tecnologie di precisione che permettano il risparmio idrico, come l’irrigazione goccia a goccia.

Leggi anche: COLTIVAZIONE INDOOR: COME COSTRUIRE UN SISTEMA IDROPONICO FAI-DA-TE CON MATERIALI RICICLATI

Ogni kit, tra le altre cose, fornisce: pannelli solari, attrezzatura agricola di base, sistema per la depurazione dell’acqua, sistema per l’irrigazione goccia a goccia, Wi-Fi e Cloud, mappature tecnologiche e sensori che aiutano la coltivazione, semenzai per le coltivazioni.

Leggi anche: OPEN SOURCE ECOLOGY: IL KIT PER UN’AGRICOLTURA SOSTENIBILE

farm 1
farm 2
farm 3
farm 4
farm 5
farm 6
farm 7

Il progetto è rivolto a:

  • Comunità che vogliano dedicarsi all’agricoltura sostenibile
  • Progetti scolastici e educativi
  • Vivificazione dei deserti urbani grazie all’agricoltura locale
  • Cibo dal campo alla tavola per aziende e ristoranti
  • Supporto per le organizzazioni nonprofit
  • A chi vuole trasformare un terreno improduttivo o abbandonato in uno spazio agricolo

Ogni sistema è pensato per essere personalizzato in base alle esigenze di chi lo riceverà e al momento per quanto riguarda gli Stati Uniti saranno organizzati dei corsi di formazione per apprendere l’agricoltura sostenibile e rigenerativa. Al momento il progetto riguarda solo gli Usa, i kit sono in corso di realizzazione e si accettano prenotazioni a livello nazionale (purtroppo non è ancora disponibile a livello internazionale).

Non pensate che sia un progetto davvero interessante che andrebbe esportato in tutto il mondo?

Per maggiori informazioni visita il sito web Farm From A Box e guarda il video di presentazione.

Marta Albè

Fonte foto: Farm From A Box

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook