Il terribile segreto dell'avocado e perché i vegani non dovrebbero mangiarlo (non è uno scherzo)

avocado vegan

Avocado, un frutto molto amato e dai molteplici usi in cucina. Ma chi segue una dieta vegan dovrebbe farne a meno, insieme alle mandorle. Non è uno scherzo.

La coltivazione intensiva di questi prodotti, almeno in alcune parti del mondo, spesso comporta lo sfruttamento delle api attraverso la cosiddetta "apicoltura migratoria". In luoghi come la California, non ci sono abbastanza api locali o altri insetti per impollinare i massicci mandorleti.

Interi alveari vengono trasportati sul retro di grossi camion per impollinare i mandorli negli Stati Uniti, e poi passare agli alberi di avocado e infine venire ulteriormente trasportati nei campi di girasole in tempo per l'estate.

Chi segue una dieta vegana evita i prodotti animali, tra questi anche il miele a causa dello sfruttamento delle api. Ciò sembra implicare che essi dovrebbero evitare anche gli avocado che allo stesso modo si basano sullo sfruttamento delle api per la loro produzione. E i numeri sono allarmanti. Gli insetti potenzialmente interessati sono 31 miliardi di api domestiche nei soli frutteti californiani.

L'apicoltura commerciale può ferirle o ucciderle. Trasportare queste creature per impollinare i raccolti sembra influire negativamente sulla loro salute e sulla loro vita.

api avocado

La questione è emersa da un video che sta girando su Facebook in cui è inserito in segmento del quiz comico della BBC QI. Il video chiede quale alimento tra avocado, mandorle, melone, kiwi o zucca è adatto ai vegani. La risposta, almeno secondo QI, è: nessuno.

Per fortuna, non è così in tutto il mondo. La coltivazione di questi prodotti, infatti, non sempre segue pratiche simili.

Di certo, il piccolo produttore locale non utilizza questi metodi per coltivare i suoi mandorli.

Per l'avocado la situazione è un po' diversa. Questo frutto è stato già oggetto di discussioni visto che la sua coltivazione non brilla per sostenibilità, vista la quantità d'acqua necessaria a coltivarlo.

In Cile le coltivazioni di avocado si stanno trasformando in una minaccia per gli esseri umani: le piante, divoratrici di acqua, la stanno sottraendo al consumo della popolazione.

Un frutto tanto amato quanto controverso, che sarebbe meglio non consumare. E non solo se si è vegani.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram