monsanto tribunal

Monsanto, multinazionale produttrice di sementi OGM e del discusso erbicida Roundup, presto si troverà sotto processo, anche se solo in modo “simbolico”, con l’accusa di crimini contro l’ambiente e l’umanità.

Il processo contro Monsanto si svolgerà all’Aja dal 12 al 16 ottobre 2016. Tra gli organizzatori dell’iniziativa troviamo Vandana Shiva, con l’associazione Navdanya, Organic Consumers Association, la Federazione Internazionale IFOAM e altre decine di organizzazioni e associazioni ambientaliste, gruppi sociali e cittadini.

Il gruppo ritiene che Monsanto sia responsabile di un vero e proprio ecocidio. Il culmine del processo sarà il prossimo 16 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale del Cibo. In particolare i sostenitori del processo sottolineano che Monsanto negli ultimi decenni si è occupata di realizzare prodotti altamente tossici che hanno danneggiato l’ambiente e causato la morte di migliaia di persone.

- PCB: sostanza che mette in pericolo gli animali e la fertilità umana.

- 2,4,5-T: componente che è stato utilizzato per la produzione dell’Agente Arancio durante la guerra del Vietnam e che continua a causare tumori e malformazioni alla nascita.

- Roundup: l’erbicida più utilizzato nel mondo, fonte di scandalo ambientale e grave minaccia per la salute. Si tratta di un erbicida a base di glifosato, una sostanza ora riconosciuta dall’OMS come probabile cancerogeno umano.

- Lasso: un erbicida ora proibito in Europa.

Il giudizio nei confronti di Monsanto si baserà sui principi dedicati alle imprese e ai diritti umani adottati dall’ONU nel 2011. Verrà richiesto il riconoscimento del crimine di ecocidio e della responsabilità penale della multinazionale per i danni causati alla popolazione.

Al lavoro per valutare l’operato di Monsanto si troveranno dei veri professionisti, compresi avvocati e giuristi, anche se il verdetto finale non avrà un valore legale. La speranza è che l’iniziativa possa smuovere le coscienze e portare ad aprire gli occhi chi ancora difende Monsanto.

La multinazionale degli erbicidi e degli OGM pagherà mai per i propri crimini verso l’ambiente e l’umanità?

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito ufficiale dell’iniziativa, Monsanto Tribunal, e guardare il video.

Marta Albè

Fonte foto: Cdn

Leggi anche:

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram