agricoltori cover

Dal mondo possiamo apprendere le storie di agricoltori coraggiosi, donne e uomini, che hanno deciso di agire per dare vita ad una vera e propria rivoluzione, per salvare l’ambiente o per fare valere i propri diritti.

Le loro storie sono più comuni di quanto possiamo pensare e spesso giungono da Paesi del mondo in cui le condizioni di vita sono molto diverse dalle nostre. Non possiamo che ritenerci fortunati nel leggere le vicende di chi lotta ogni giorno per mantenersi in vita e per essere rispettato.

Anche nel 2015 gli agricoltori hanno fatto la rivoluzione e noi abbiamo raccolto per voi le storie da ricordare di cui vi abbiamo parlato quest’anno.

1) Maxima Acuña Chaupe

Maxima Acuña Chaupe è il nome della coraggiosa contadina peruviana che sta lottando contro una multinazionale che gestisce affari per milioni di dollari. In particolare la sua lotta è tesa a fermare il progetto di espansione della più grande miniera dell’America Latina. Aguas de Oro è il titolo del documentario che racconta la sua storia.

Leggi anche: Maxima Acuña Chaupe, la coraggiosa contadina che lotta contro la più grande miniera d’oro dell’America Latina

agricoltori 1

2) Chen, l’agricoltore senza braccia

Chen Xinyin con il suo esempio insegna a tutti noi che forza di volontà e coraggio possono aiutare a superare la disabilità. Vive senza braccia, eppure riesce a portare avanti una piccola fattoria e a prendersi cura della madre ormai anziana e inferma contando solo sulle proprie forze. Nulla è impossibile, davvero.

Leggi anche: Chen, l'agricoltore senza braccia che insegna come niente sia impossibile

agricoltori 2

3) Donne indiane raccoglitrici di tè

Un movimento di 6000 donne indiane in Kerala ha avuto la meglio su una multinazionale del tè che non era per nulla intenzionata a rispettare i loro diritti. La protesta da parte delle donne è nata quando l’azienda ha deciso di tagliare un bonus che spettava loro di diritto, un premio economico che veniva pagato alle raccoglitrici di tè. Grazie al coraggio di protestare stanno già ottenendo alcuni vantaggi.

Leggi anche: La grande vittoria delle donne indiane raccoglitrici sulla multinazionale del tè

agricoltori 3

4) Da senzatetto a coltivatori bio

In questo caso l’agricoltura è davvero una grande rivoluzione di per sé. Infatti a Miami un progetto dedicato all’agricoltura biologica sta permettendo ad alcuni senzatetto di cambiare vita, di ricominciare a lavorare e di trovare una casa, il tutto a partire da un impegno coraggioso e dal desiderio di un maggior rispetto dell’ambiente.

Leggi anche: Da senzatetto a coltivatori bio: quando cambiare vita diventa possibile

agricoltori 4

5) Yacouba Sawadogo

Yacouba Sawadogo, un contadino del Burkina Faso che da oltre 30 anni combatte contro la desertificazione utilizzando un’antica pratica agricola africana. Pianta alberi e crea nuove oasi nel deserto, che non sono assolutamente dei miraggi. Yacouba Sawadogo è riuscito a migliorare la qualità dei propri terreni e a convertire un’area completamente brulla in un bosco di oltre 12 ettari.

Leggi anche: Yacouba Sawadogo, l’agricoltore africano che ha 'fermato' il deserto

agricoltori 5

Quale di queste storie di coraggio vi ha emozionato di più?

 

 

Marta Albè

Fonte foto: Mansethaber

Leggi anche:

La bambina di 9 anni che coltiva l’orto e costruisce rifugi per i senzatetto
10 storie di resistenza contadina: agricoltori contro multinazionali
The Water Wives: le donne che in India vivono solo in nome dell’acqua per la famiglia

 

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram