vigneti umbria assegnati

Al via l'assegnazione dei vigneti della Riserva Regionale in Umbria. A seguito del bando regionale, sono stati concessi 38 ettari di vigneti ai giovani agricoltori e 80 ettari agli altri produttori, per un totale di 118 ettari complessivi.

L'assegnazione viene descritta come conveniente, poiché nettamente inferiore rispetto ai prezzi di mercato. Lo ha sottolineato l'assessore all'Agricoltura della Regione Umbria Fernanda Cecchini che ha espresso soddisfazione per la risposta dei giovani produttori di età inferiore ai 40 anni, a cui è stato assegnato un terzo dei diritti di impianto per i vigneti.

Questo bando ha permesso alle aziende agricole e ai giovani di attivarsi per avviare nuovi progetti agricoli nonostante la crisi. Il bando servirà all'Umbria per mantenere l'attuale livello di superficie regionale coltivata a vigneto.

In Umbria troviamo vigneti su 13 mila ettari di terreni agricoli, che consentono la produzione di vini Dop e Igp. Qualificare le produzioni di vino consentirà all'Umbria di evitare gli eventuali effetti negativi della nuova regolamentazione dell'Unione Europea, che entrerà in vigore dal prossimo anno con il passaggio da un sistema basato sui diritti di impianto/espianto al sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli.

"Con il bando regionale" - ha spiegato l'assessore Cecchini - "abbiamo pertanto cercato di evitare la possibile riduzione del potenziale produttivo vitivinicolo regionale e abbiamo voluto soddisfare le richieste di diritti di reimpianto da parte dei produttori regionali per adeguare le produzioni alle richieste del mercato".

Inoltre, i produttori beneficiari dell'assegnazione, potranno presentare domanda per la concessione degli aiuti previsti dalla misura della ristrutturazione e riconversione dei vigneti, con priorità assoluta nell'eventuale graduatoria regionale.

Infine, rimangono ancora da assegnare circa 170 ettari di diritti di impianto della riserva regionale. Ciò avverrà attraverso un ulteriore bando che verrà pubblicato nei prossimi mesi. Dunque gli interessati prestino attenzione ai nuovi bandi che la Regione Umbria pubblicherà prossimamente.

Marta Albè

Leggi anche:

Droni contadini: l'agricoltura del futuro che da' lavoro ai giovani
Aziende agricole giovani e innovative: l'identikit
Terre ai giovani: 5 lotti di terreno assegnati dalla Regione Lazio

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram