©UCL

Quanto sei stressato? Controlla il tuo cerume per misurare i livelli di cortisolo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quanto sei stressato? Ora puoi capirlo con il test del cerume che verifica in poche mosse i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

A quanto pare è più affidabile di molti altri test perché i livelli di cortisolo nel cerume sembrano essere più stabili rispetto a quelli dei campioni di capelli e di sangue, come ha sottolineato il Dr Andres Herane-Vives, il ricercatore principale dello studio condotto dai ricercatori dell’UCL e del King’s College di Londra, pubblicato sulla rivista Heliyon:

“Il campionamento del cortisolo è notoriamente difficile, poiché i livelli dell’ormone possono fluttuare, quindi un campione potrebbe non essere un riflesso accurato dei livelli cronici di cortisolo di una persona. Inoltre, i metodi di campionamento stessi possono indurre stress e influenzare i risultati. Ma i livelli di cortisolo nel cerume sembrano essere più stabili e con il nostro nuovo dispositivo è facile prelevare un campione e testarlo in modo rapido, economico ed efficace.”

Il test può essere eseguito a casa senza supervisione clinica, mantenendo il distacco sociale dovuto al COVID-19, ricorrendo a una specie di batuffolo di cotone. Il team di Herane-Vives ora sta studiando se il dispositivo possa essere utilizzato anche per misurare i livelli di glucosio per monitorare il diabete e potenzialmente anche gli anticorpi Covid-19.

FONTE: UCL

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook