Enorme voragine inghiotte due auto a Roma, a Tor Pignattara

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una voragine si è aperta all'improvviso a Tor Pignattara. Non ci sono feriti né vittime ma due auto sono state inghiottite dall'asfalto

Paura a Roma in queste ore. Una voragine si è aperta all’improvviso in via Zenodossio, a Tor Pignattara. Per fortuna non ci sono feriti né vittime ma due auto sono state letteralmente inghiottite dall’asfalto.

Sono scese da far paura quelle che arrivano da Roma dove una porzione del manto stradale di via Zenodossio insieme al marciapiede sono sprofondati. Dalle 13, i Vigili del Fuoco sono al lavoro per mettere in sicurezza tutta l’area.

Qui le immagini condivise sui social:

Le auto coinvolte sono due, una Smart e una Mercedes che si trovavano parcheggiate. Via Zenodossio è stata chiusa da via Casilina fino a via Giovanni Maggi.  Adesso sono in corso le operazioni per cercare di capire cosa ci sia alla base del cedimento del manto stradale. Secondo le prime ricostruzioni, la causa potrebbe essere una perdita di acqua dalle tubazioni.

Seguono aggiornamenti.

Fonti di riferimento: Agi, Twitter/Vigili del Fuoco

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook