Dieta mediterranea: confermata la capacità di proteggere dai tumori

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non è la prima volta che si parla della dieta mediterranea come di uno stile alimentare completo e consigliato anche in quanto capace di tenere lontani i tumori. Sempre più conferme arrivano dalle ricerche in tutto il mondo, ma questa volta l’attenzione sulla dieta caratteristica del nostro paese è stata puntata dall’Università di Catania.

Il team di esperti guidati dalla dottoressa Antonella Agodi, del Dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e Tecnologie avanzate “Gian Filippo Ingrassia” appunto di Catania, ha ristretto però il campo ad uno specifico elemento particolarmente presente nella dieta mediterranea, ovvero l’acido folico.

La vitamina B9, contenuta soprattutto in alimenti di tipo vegetale come spinaci, agrumi, pomodori, olio di oliva, crucifere, legumi (QUI trovate gli alimenti che contengono maggiori quantità di folati) sarebbe un efficace aiuto naturale che possiamo fornire giornalmente al nostro corpo per difendersi dai tumori.

La ricerca, tuttora in corso, viene effettuata su un campione di centinaia di donne di Catania e dintorni coinvolte attraverso specifici prelievi e raccolta di questionari. Come ha spiegato la dottoressa Agodi:

I risultati dello studio ci consentiranno di individuare specifici target di popolazione per gli interventi di prevenzione, una sorta di banca di campioni biologici ben caratterizzati dal punto di vista epidemiologico al fine di effettuare nuovi passi avanti nella ricerca sui tumori femminili“.

Lo studio potrebbe essere molto utile in particolare nella prevenzione del cervicocarcinoma, ovvero il tumore maligno del collo dell’utero. Si pensa infatti che i folati sarebbero in grado non solo di ridurre il rischio di infezione da HPV (Papilloma virus – fattore di rischio per questo tipo di cancro) nelle donne non infette ma anche di velocizzare la guarigione in caso l’infezione sia già in corso nonché di abbassare il rischio che le cellule si trasformino in cellule cancerogene.

Dieta mediterranea promossa dunque ancora una volta! Ma siete sicuri di sapere bene come si compone questo stile alimentare? A questo proposito leggete QUI.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

Dieta mediterranea: benefici ed errori di quella odierna

Dieta mediterranea, il segreto della longevita’ confermato dai cromosomi

Dieta mediterranea, amica (anche) dei reni

Acido folico: gli alimenti che ne contengono di più

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook