Un soffitto magico per la cattedrale di Durham

complex-mesh_chevalier-2.jpg

Immaginate di entrare in una maestosa cattedrale inglese di alzare lo sguardo e trovarvi ad ammirare un magico gioco di luci e colori che animano le volte dell’edificio. È lo spettacolo creato dall’artista Miguel Chevalier, che nell’ambito del festival Lumiere Durham 2015, con il suo lavoro “Complex Meshes”, ha trasformato il soffitto della cattedrale di Durham, dell’undicesimo secolo, in un cielo colorato e mutevole.

Miguel Chevalier ha realizzato una maglia tridimensionale di vertici, poligoni, facce che costituiscono dei poligoni che grazie ai differenti modelli di tessitura, si evolvono e si sovrappongono creando una superficie che si trasforma lentamente in tempo reale, creando delle forme complesse.

Lo scopo dell’artista è quello di generare dei paesaggi astratti di un universo vivente che si trasforma in modo costante, anche seguendo il movimento dei visitatori.

complex-mesh_chevalier.jpg

Il risultato è un’immagine spettacolare in cui la maestoistà di un edificio storico di fonde in modo perfetto con le nuove tecnologie ed le espressioni di arte moderna, creando una esperienza totalizzante nel visitatore.

complex-mesh_chevalier-3.jpg

Visitate il sito di Miguel Chevalier per scoprire gli altri lavori.

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

corsi pagamento

seguici su facebook