maxbelchenko/Shutterstock

Nuovo Dpcm: stop alle “visite” in zona rossa, vietati gli spostamenti verso abitazioni private

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge che proroga il divieto di spostamenti tra Regioni al 27 marzo, ma tra le novità previste spicca anche lo stop agli spostamenti in zona rossa verso abitazioni private.

Secondo quanto si apprende, resta invece nelle zone gialle e arancioni la possibilità di spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata, tra le 5 e le 22, in massimo due persone, con i figli minori di 14 anni, ma una sola volta al giorno.

Si tratta del primo provvedimento sulla crisi del governo Draghi che segue ancora una volta l’obiettivo di arginare la diffusione del coronavirus e soprattutto ridurre i rischi legati alle varianti Covid.

Il nuovo provvedimento estende, dunque, per altri trenta giorni, le misure in vigore nel precedente decreto Covid confermando su tutto il territorio nazionale, il divieto di “ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute“, consentendo “il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione“.

Sul tavolo del Consiglio dei ministri sono giunte anche le proposte avanzate dalla Conferenza delle Regioni che chiedono misure nazionali di base “omogenee, come avviene nel resto del mondo, che superino l’attuale zonizzazione”, salvo prevedere misure più stringenti per specifici contesti territoriali laddove i parametri rilevino significativi scostamenti.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook