L’Italia si tinge sempre più di rosso e d’arancione: tutte le Regioni che cambiano colore da lunedì

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Di fatto l’Italia si avvia a un lockdown nazionale, circa 10 Regioni diventeranno rosse da lunedì 15 marzo. A 1 anno esatto dallo storico lockdown del marzo 2020… 

Nuova mappa dei colori a partire da lunedì, giorno in cui gran parte dell’Italia diventerà rossa: da lunedì 15, infatti, nuove Regioni italiane, tra cui il Lazio e la Lombardia, saranno in lockdown. A fare da discriminante, questa volta, è il criterio, previsto dal nuovo decreto, in base al quale con un’incidenza settimanale di 250 casi ogni 100mila abitanti si entra automaticamente in zona rossa.

Leggi: Zona rossa: cosa si può fare e cosa no, dalle scuole alle visite ai parenti

Nelle prossime ore è attesa la firma delle ordinanze da parte del ministro della Salute Roberto Speranza. Le nuove misure scatteranno da lunedì: in zona rossa si andrà dunque con un Rt superiore a 1,25 nel valore inferiore o con un’incidenza di 250 casi ogni 100mila abitanti.

Regioni in area rossa

Cresce la lista delle Regioni italiane e province autonome che dalla prossima settimana passeranno in fascia rossa. Ecco quali sono:

  • Piemonte
  • Campania
  • Lazio
  • Lombardia
  • Emilia-Romagna
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Marche
  • Molise
  • Veneto
  • Puglia
  • Province di Trento

QUI trovate tutto ciò che si può fare in zona rossa.

Regioni in area arancione 

Sono 7 invece le Regioni che da lunedì 15 marzo saranno in zona arancione, ovvero:

  • Liguria
  • Umbria
  • Calabria
  • Basilicata
  • Abruzzo
  • Toscana
  • Valle d’Aosta
  • Sicilia
  • Provincia di Bolzano

La Sardegna sarà l’unica Regione italiana a restare in zona bianca per la seconda settimana consecutiva. Alle misure nazionali si affiancheranno poi quelle locali e saranno i presidenti delle Regione ad adottare – come già fatto per la chiusura delle scuole – le ordinanze quando province o comuni superano la soglia di 250 casi ogni 100mila abitanti.

QUI trovate tutto ciò che si può fare in zona arancione “rafforzato”.

Fonte: ANSA

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook