Maschere di bellezza, viso e occhi, in tessuto fai da te

Articolo dedicato alla skin care naturale e a tutte quelle donne che amano ritagliarsi qualche minuto per coccole e relax!

Conoscete le maschere di bellezza in tessuto?

Sono diventate ormai una tendenza anche in Italia, ma il trend arriva dall’Oriente ed è una versione più economica, pratica e comoda delle classiche maschere cremose che non tutte amano spalmarsi sul viso.

Si tratta di tessuto preformato, con i buchi per occhi e labbra, imbevuto di principi attivi ed in grado di soddisfare le esigenze di ogni tipologia di pelle.

Le maschere in tessuto sono ottime soprattutto con questo freddo, quando la pelle è molto stressata e necessita di protezione, idratazione e nutrimento.

Peccato che la maggior parte di quelle in commercio siano composte da ingredienti non proprio verdi, così, da amante della cosmetica naturale quale sono, non potevo non cercarne la versione più green e quindi oggi voglio condividere con voi tre semplici ricette per creare delle maschere in tessuto fai da te per il viso, ma anche specifiche per gli occhi.

Il primo passo è quello di procurarsi un vecchio scampolo di tessuto: perfetto un lenzuolo bianco 100% cotone, da cui ritagliare un cerchio grande circa come il viso.

Ritagliare il cerchio in 4 parti uguali: due per le guance, 1 per la fronte e l’altra, da ritagliare ancora in 2 parti, per il naso e il mento.

foto tratta da misstrawberryfields.it

Fatto questo possiamo preparare la nostra miscela, che dovrà essere sufficientemente liquida per permettere alle fibre d’impregnarsi perfettamente.

Qui vi propongo una versione per PELLI MATURE E SENSIBILI, ma comunque adatta in inverno a tutti i tipi di pelle.

1 tazza di infuso o idrolato di camomilla dalle proprietà lenitive, decongestionanti, addolcenti e calmanti.

2 gocce di olio essenziale di camomilla, perfetto per le pelli sensibili e delicate

1 cucchiaio di olio di argan: ottimo ingrediente nei cosmetici antietà, grazie all’ elevato contenuto di sostanze antiossidanti come tocoferoli, vitamina E, acidi grassi e flavonoidi, che contrastano l’invecchiamento dei tessuti cutanei, la formazione dei radicali liberi e migliorano l’idratazione e l’elasticità della pelle.

Immergere il tessuto nella miscela e lasciarlo qualche minuto in modo che si impregni bene, poi strizzare, sdraiarsi e applicare sul viso per circa 15 minuti.

Infine, prima di risciacquare, massaggiare il viso per un paio di minuti.

E’ possibile riutilizzare il tessuto più volte, l’importante sarà preoccuparsi di lavarlo adeguatamente.

Stesso procedimento e stessa posa per questi

PATCH CONTORNO OCCHI DECONGESTIONANTE

In questo caso ritagliare due lunette da posizionare sotto gli occhi dopo averle imbevute in una miscela perfetta per il trattamento delle infiammazioni oculari, decongestionante e rinfrescante, efficace per attenuare i gonfiori, rilassante e lenitiva:

1 cucchiaio di infuso di fiori di fiordaliso

1 cucchiaio di infuso di camomilla

1 cucchiaio di idrolato di Amamelide

Potete anche ritagliare due pezzi di tessuto più grandi e posizionarli sulle palpebre, per un effetto ancora più decongestionante.

E se desiderate un effetto anti age, idratante, elasticizzante e distensivo, provate invece questi

PATCH CONTORNO OCCHI ANTI AGE

1 cucchiaio di infuso di tè verde

1 cucchiaio di idrolato di rosa

1 cucchiaio di olio di argan

LEGGI ANCHE MASCHERE VISO FAI DA TE

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook