Dove, Head and Shoulders e Pantene contraffatti: maxi sequestro per 400 tonnellate di shampoo dalla Cina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

400 tonnellate di shampoo finto stava per arrivare sugli scaffali di mezza Europa. Erano marchiati Dove, Head & Shoulders e Pantene e venivano dalla Cina, i prodotti contraffatti scoperti dall’ufficio antifrode dell’UE (OLAF).

Arrivavano dalla Cina attraverso l’America Latina. È proprio qui, precisamente in Colombia e Messico, che è avvenuto il sequestro dal valore di quasi 5 milioni di euro.

Lavorando con le dogane spagnole e le autorità colombiane e messicane, l’OLAF ha trovato lo shampoo contraffatto made in Cina. I prodotti in pratica facevano il giro del mondo, caricati e scaricati da diverse navi in ​​diversi porti. La dogana colombiana ha rivelato che lo shampoo includeva i marchi Dove, Head & Shoulders e Pantene.

“Sulla base dell’esperienza acquisita in passato e delle informazioni sul mercato, l’OLAF sospettava che tali spedizioni avrebbero potuto essere indirizzate anche in UE”, ha affermato un portavoce dell’OLAF.

Gli investigatori hanno detto che i container sono stati fermati in Colombia perché altrimenti si rischiava di perderne le tracce se avessero viaggiato ulteriormente.

Il sequestro è stato effettuato all’inizio di febbraio, dopo che l’OLAF aveva ricevuto una soffiata a gennaio sullo smantellamento di una fabbrica illegale in Cina che produceva shampoo contraffatti.

Come difenderci?

Scegliere con cura lo shampoo che acquistiamo, leggere le etichette e l’Inci e, meglio ancora, produrselo da sé con ingredienti sicuri e naturali!

Leggi anche:

Shampoo alla camomilla: la ricetta per prepararlo in casa

10 shampoo con un buon Inci

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook