L’artista che trasforma i rifiuti delle spiagge in originali abiti da sera

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cosa hanno in comune piatti, bicchieri, bottiglie, forchette di plastica, filo da pesca, nastro adesivo, carta da imballaggio e tanto alto? Sono purtroppo tutti rifiuti lasciati spesso sulle spiagge o in mare, che grazie all’artista Marina DeBris si sono trasformati in qualcosa di unico.

L’obiettivo della designer di moda, attivista contro l’inquinamento marino, è quello di dimostrare come anche i rifiuti possono avere una nuova vita nel mondo delle passerelle. Tutti gli abiti che vedete in queste immagini, infatti, sono stati realizzati con i detriti recuperati su diverse spiagge tra cui quelle di Sydney e Los Angeles.

I modelli sono davvero sorprendenti, originali e unici. Una provocazione che racchiude un messaggio forte.

LEGGI anche: ECO-GIOIELLI DAI RIFIUTI INDIFFERENZIATI

marina debris

Ecco gli abiti realizzati dal riciclo dei rifiuti

foto abiti rifiuti
foto abiti rifiuti1
foto abiti rifiuti2
foto abiti rifiuti3
foto abiti rifiuti5
foto abiti rifiuti6
foto abiti rifiuti7
foto abiti rifiuti9
Dominella Trunfio
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook