Natale: come realizzare eco-gioielli dal riciclo creativo delle lucine dell’albero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dopo gli eco-gioielli di Mieko, realizzati partendo dal recupero della carta, vogliamo proporvi un’altra idea originale e preziosa per mettere sotto il vostro eco-albero dei bellissimi monili ricicloni. Sono gli orecchini e i ciondoli fatti con le lucine natalizie che oramai non funzionano più. Pensavate di buttarle via? E invece ecco il modo giusto per regalare nuova luce al Pianeta e a chi riceverà questo dono decisamente green.

Perfette per impreziosire i vostri lobi o come ornamento al vostro decolté, le luci rotte dell’albero potranno ancora brillare se abbinate a qualche perla o ninnolo glamour

Cosa vi servirà:

  • Lucine rotte dell’albero
  • Pinze
  • Gancetti
  • Catenina
  • Puntine o chiodini
  • Se vi va, qualche perlina.

Come fare gli orecchini

  1. Per prima cosa svitate le lucine e rimuovetele dal filo. Prendete la puntina o, se preferite, il chiodino e praticate un foro sulla plastica come in figura.
  2. foro_orecchino
  1. Ora inserite il gancetto di supporto nel foro. Come vedete dalla prima immagine, potrete impreziosirlo con una perlina colorata per aggiungere colore al vostro gioiello.
  1. Applicate il gancio nel gancetto di tenuta e assicuratevi di chiudere bene con le pinze. Ripetete la stessa cosa con l’altro orecchino e, se volete, decoratelo a piacimento, magari colorando l’estremità o applicando qualche strass argentato.

Come fare la collana

La realizzazione della collana è ancora più semplice. Munitevi di catenina e ripetete le operazioni 1 e 2 che avete eseguito per gli orecchini. A gancetto di supporto inserito, infilate la catenina nell’asola e il gioco è fatto.

E non dimenticatevi di fare dei pacchetti buoni con il pianeta, riciclati seguendo i consigli giusti.

Serena Bianchi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook