Lillero: la campagna di crowdfunding per trasformare il mercato del baratto in un vero negozio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Baratto in Toscana: nella splendida cittadina di Capannori, in provincia di Lucca, già nota per la sua eccellente capacità di gestire i rifiuti, c’è una vincente iniziativa: Lillero, il mercato del baratto, all’insegna del risparmio e del riuso, un “posto” di incontro e di scambio.

E se finora Lillero non godeva di fissa dimora, adesso quattro ostinati ragazzi – Andrea, Violetta, Iacopo e Matteo – si sono messi in testa di dare a Lillero una casa e di avviare una piccola campagna di crowdfunding per trasformare il mercatino in un vero e proprio negozio

Vogliamo crescere e costruire un negozio che funzioni secondo gli stessi principi delle edizioni precedenti, ma sia fruibile quotidianamente. Un ambiente in cui diventi possibile non solo realizzare il baratto, ma anche incontrarsi ed integrarsi, con attenzione ai valori dell’amicizia, della solidarietà e dell’ecologia“.

Da pochi giorni è infatti online su eppela una raccolta fondi per far divenire questa filosofia del baratto “una realtà condivisibile ogni giorno”, un negozio sempre aperto a tutti, un negozio “basato sui concetti di consumo sostenibile, riuso e legami tra persone”.

gruppo lillero

I ragazzi non chiedono molto, giusto ciò che serve per coprire le spese del primo anno:

  • pagare le utenze per la nuova sede, che per il primo anno avranno gratuitamente grazie alla collaborazione di un supporter
  • procurarsi i mobili e allestire il negozio
  • procurarsi un computer da tenere in negozio
  • sostenere i costi per il passaggio da conio fisico a digitale
  • promuovere il progetto
  • dare un piccolo rimborso spese ai volontari

Cosa aspettate, allora, cliccate qui e donate qualche euro al fantastico mondo del baratto!

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook