Libri in cambio di bottiglie di plastica raccolte a terra: a Portici arriva il Riciclo culturale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Raccogli la plastica, regalati un libro, salva il pianeta” eccolo lo slogan della libreria Libridine di Portici, in provincia di Napoli, che ha lanciato un bellissimo progetto ambientalista legato alla riscoperta del piacere di leggere. Le buone pratiche in difesa ambientale unita, ancora una volta, al favoloso mondo dei libri.

Sulla scia dell’iniziativa della libreria Ex Libris di Polla, in provincia di Salerno, anche Libridine si appresta un “centro di raccolta” sui generis: coloro che hanno a cuore il proprio territorio e che vogliono aderire al progetto non devono fare altro che raccogliere 3 lattine o 3 bottiglie di plastica abbandonate in strada, recarsi in libreria, consegnare i rifiuti al libraio e ritirare il premio: un libro!

Inoltre, sarà necessario postare sui profili Facebook e Instagram della libreria (LibreriaLibridine) una foto con gli hashtag #LibreriaLibridine #NonRifiutiamoci #LibroSospeso #Prendi3 #PorticiCittaDelRicicloCulturale.

E non solo: ci si potrà anche recare in libreria per acquistare un libro nuovo o usato da lasciare in sospeso, per garantire la continuità del progetto.

Il numero 3 rimanda al progetto ambientale #Prendi3 già presentato nelle scorse settimane e divenuto virale sui social, che punta proprio alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica per un uso consapevole della plastica.

Abbiamo deciso di fare nostra questa battaglia – dice Diego Penna, titolare di Libridine – anche perché scossi dalla pubblicazione dei risultati di un recente studio, che vedrebbe lo specchio di mare antistante il nostro territorio tra i più ‘infestati’ da plastiche e microplastiche. Siamo consapevoli che il progetto così come inteso potrebbe avere davvero un alto impatto sulla coscienza civica di molti”.

Anche per questo la libreria ha deciso di “prestare” il proprio rubinetto a chi ha bisogno di riempire la propria borraccia piuttosto che acquistare acqua in bottigliette.

Allora che aspettate? Se siete di Portici o zone limitrofe cominciate a raccogliere un po’ di bottiglie in giro e rimbocchiamoci le maniche per questa nuova sfida di il Riciclo culturale!

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook