Da ICEA, il primo Standard per la certificazione dei prodotti riciclati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

 

Anche il riciclo avrà il suo “bollino”. Con l’obiettivo di raggiungere un modello di produzione e di consumo più sostenibile che prenda in considerazione l’intero ciclo di vita dei prodotti, dalla loro produzione al loro smaltimento, finalmente dall’ICEA arriva il primo “Standard per la certificazione dei prodotti realizzati con materiali riciclati”.

 

Se per i cosmetici, le foreste, l’edilizia, l’agricoltura e non ultimo anche centri benessere e SPA sono ormai diffusi i criteri che garantiscono e permettono di certificare un prodotto come biologico, come efficiente o comunque realizzato rispettando determinati parametri, da oggi sarà possibile riconoscere oggettivamente i prodotti frutto del riciclo.

Ideato e sviluppato per sancire l’importanza del riciclaggio, per ridurre il consumo di risorse (materie prime, acqua ed energia), per aumentare la qualità dei prodotti riciclati, questo standard è applicabile a tutti i settori: dal tessile agli imballaggi, dai materiali per la bioedilizia ai prodotti per l’arredamento, alle pubblicazioni ecc..

certificazione-prodotti-riciclati

La valutazione che si estende all’intero ciclo di vita del prodotto si basa sulla metodologia Life Cycle Assessment (LCA), attraverso la quale i flussi di materia e di energia analizzati ed identificati lungo l’arco dell’intero ciclo di vita del prodotto vengono ordinati, classificati ed aggregati in diverse categorie di impatto ambientale, tecnicamente detti indicatori aggregati di impatto.

Operando su tre livelli – riduzione del consumo delle risorse naturali, aumento dell’efficienza energetica e riduzione del flusso dei rifiuti destinati allo smaltimento, il riciclaggio è quindi una leva molto importante per l’effettiva realizzazione di uno sviluppo più sostenibile. Questa certificazione vuole, dunque, essere di incentivo sia per le aziende, aggiungendo valore a quei prodotti che fanno del riciclo la componente principale, sia per i consumatori che possono avere finalmente la certezza di contribuire con il loro acquisto a non sprecare ulteriori risorse.

Gloria Mastrantonio

Scarica nel dettaglio gli standard ICEA per la certificazione dei prodotti realizzati con materiali riciclati

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook