Come riutilizzare le lattine del caffè: 10 modi creativi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Colla e pastelli, tempere e nastrini: se, dopo aver consumato il caffè, quei meravigliosi barattoli di latta proprio non volete gettarli, non avete tutti i torti! Grazie a pochi semplici passaggi, vi ritroverete tra le mani una miriade di preziose idee per sbizzarrirvi e riportare quelle lattine a nuova vita.

Che sia una piantina da veder crescere o una nuova sistemazione per le mollette, sua maestà il barattolo di latta ha insomma tutte le carte in regola per poter essere riciclato e abbellire la casa in pieno stile.

Quello che serve è soltanto un po’ di manualità e qualche altro oggetto da recuperare nei cassetti. Nel riordinare il vostro armadio, potreste infatti imbattervi in qualche altro piccolo materiale che potrebbe fare al caso vostro.

Tutto poi ha un valore aggiunto se il riciclo creativo parte da una lattina personalizzata. Proprio così! A lanciare la sfida è Caffè Vergnano che propone un modo diverso e originale di avere a casa un barattolo di caffè ed è quello di personalizzarlo!

Caffè Vergnano ha infatti da poco promosso una simpatica iniziativa grazie alla quale non solo è possibile scegliere il proprio caffè, ma anche creare la grafica del barattolo e personalizzarla con le proprie fotografie e frasi preferite.

Personalizzare la lattina è davvero molto semplice e alla portata di tutti: è sufficiente collegarsi al sito e seguire le indicazioni del Tin Configurator. Ci sono più di 40 sfondi diversi per colore, pattern e grafica e tantissimi sono i motivi in edizione speciale pensati per il Natale.

E non solo: oltre ai temi natalizi, sul sito si trovano anche sfondi neutri o per altre occasioni come San Valentino, Pasqua o la Festa della Mamma e del Papà; nella gallery dedicata si possono scoprire tutte le foto postate dagli utenti con l’hashtag #tinvergnano e farsi un’idea del risultato finale.

E una volta finito il caffè? Niente paura, quel fantastico barattolo di latta già tutto nostro può sicuramente tornare a nuova vita. Al di là di coloratissimi portaoggetti in cui piazzare di tutto (dalle posate ai pennelli del trucco alle penne), i barattoli di latta si prestano a una serie illimitata di cose belle per la casa. Ecco alcune idee:

Le decorazioni per le feste

View this post on Instagram

?Caro Babbo Natale, quest'anno non me la sento di dirti su due piedi che sono stata buona. Ho mangiato troppi dolcetti, lo ammetto, e qualche volta ho detto due parole di troppo (sì, un paio di volte forse erano parole un po' – ahem – forti) e sono stata abbastanza incasinata da non aver nemmeno avuto il tempo di fare una lista di buoni propositi, figurati se sarei riuscita a metterli pure in pratica. Però ho fatto dei biscotti pazzeschi, pieni di burro e zucchero, profumosi e croccantini, e ti ho preparato un barattolo intero di caffè, che il tuo viaggio è lungo e io sono napoletana, tu lo sai, me l'ha insegnato mamma, a girare sempre col caffè pronto, ché non si sa mai. Ti aspetto, qui, con la tazzina ancora calda, tu arriva presto, ok? . La latta speciale per Babbo Natale l'ho realizzata con i nuovi sfondi di @caffevergnano1882, è facilissimo ed è un'idea bella e originale per un regalo di Natale super personalizzato. Basta seguire il link nella mia bio e usare il codice valefatina20 per realizzarne una (o tante!) con il 20% di sconto. Io ne sto preparando per tutti ?☕? (swipe verso sinistra sulla foto per un dettaglio del barattolo) . *adv #tinvergnano #coccoledinatale #hoquestacosacolnatale #alritmolentodellestagioni #lessenzialevisibilealcuore #faidellordinariounapoeasia #esercizidibellezza #seminailbello #ognifotounastoria # #abmholidayspirit #asecondofwhimsey #asimplechristmas #gioiedinatale #merryandbright #mostwonderfultimeoftheyear #waitingforchristmas #coffeeandseasons #ilclubdelnataleasettembre #serendipitystyling #thatauthenticfeeling #aseasonalshift #capturequiet #ritrovailbello #cupsinframe #morethancoffee #bettercoffee #aslowmoment #catturailnatale19 #ptitzelda2019

A post shared by Valentina Masullo (@valefatina) on

A seconda della festività, destinate i vecchi barattoli per il caffè a ciò che più vi piace per abbellire la casa facendovi aiutare dai vostri cuccioli. Vi basterà dipingerli disegnando volti di animali o, per i più bravi, dei personaggi di fantasia preferiti dai bambini, scegliendo qualche tema natalizio, o anche Carnevale o Halloween. E perché non riutilizzarli anche a una festa di compleanno?

Le piantine

Il classico dei classici! Ma non appena si ha una lattina vuota in giro per casa, la prima cosa che si pensa è: riempirla di verde! Effettivamente, mettere del terreno per coltivare delle piantine o delle erbe aromatiche è quanto di più soddisfacente possa esserci. Non serve essere dei pollici verdi provetti, quello che conta sarà solo usare delle accortezze come praticare dei fori sul fondo dei barattoli in modo da permettere il drenaggio dell’acqua.

Fatto ciò, dai barattoli per il caffè si ricavano dei vasi sicuramente molto resistenti e duraturi e allo stesso tempo abbastanza leggeri e adatti ad essere appesi nel caso in cui vogliate creare un orto verticale.

Lo scacciamosche

Alla stessa stregua dei campanelli, uno scacciamosche col vostro vecchio barattolo di latta può andar bene per la vostra casa in campagna o per una deliziosa veranda. In questo caso, basterà anche qualcosa di più morbido come piume colorate (in commercio si trovano quelle sintetiche), fili di nylon cerato o di cotone o semplicemente tanti nastri colorati.

In tutti i casi, ricordatevi di abbellire l’esterno del barattolo con delle fettucce o dello spago resistente.

Giochi vintage 1/Il telefono fai-da-te

Alzi la mano chi non si è divertito da bambino col telefono senza fili! Quell’“apparecchio magico” che attraverso due bicchieri o due barattoli di latta consentiva di fare due chiacchiere con l’amichetto.

Ebbene, procuratevi due lattine, fate un foro alla base del diametro appena sufficiente ad inserire uno spago, passate lo spago, annodate ciascuna estremità all’interno della lattina e il gioco è fatto! Tendete il filo quanto più possibile e i vostri bimbi si divertiranno a sentire la voce del loro interlocutore!

Giochi vintage 2/I trampoli

I più piccini non resisteranno al fascino dei trampoli. Quello che vi serve sono due barattoli di latta della stessa dimensione e delle corde alte quanto il bambino.

Praticate due fori uno di fronte all’altro sui lati dei barattoli, vicino al fondo, e passate la corda nei buchi. Dopo aver fatto un nodo all’interno, accertatevi che la corda non si sfili. Girate i barattoli con il fondo verso l’alto e buon divertimento!

Giochi vintage 3/ I birilli

Un fantastico nuovo set di birilli! In questo caso vi serviranno almeno 6 barattoli. Decorateli con i vostri cuccioli nella maniera che più preferite e munitevi di una vecchia pallina da tennis. Chi vincerà?

Il giardino aromatico

vergnano lattine personalizzate

Usate dei barattoli vuoti magari in una tinta pastello, con la carta vetro per metalli lavorate il bordo per togliere l’effetto tagliente, poi rovesciate il barattolo e fate dei fori. Create anche delle etichette di cartoncino su cui scrivere il nome della piantina aromatica scelta e poi… invasate! Menta, basilico o rosmarino il vostro giardino aromatico sarà perfetto e colorato!

Le lanterne

Un impiego utile e al tempo stesso decorativo: fate tanti piccoli fori nei barattoli per il caffè ormai vuoti dai quali potrà filtrare la luce. Usate l’ingegno per creare dei disegni geometrici che possano permettere di creare sulle pareti dei motivi ad effetto. Potete scegliere di mettervi all’interno delle candele o cimentarvi nella costruzione di una vera e propria lampada con tanto di filo per la corrente…

La mangiatoia per gli uccellini

casetta uccelli vergnano

Un altro classico intramontabile che vale la pena creare se siete amanti della natura. Nel caso della mangiatoia, recuperate anche il coperchio del barattolo, che vi servirà per chiudere in parte l’ingresso alla mangiatoia, dividendo il coperchio a metà. Il barattolo dovrà essere posizionato in orizzontale e sorretto da una corda che passa al suo interno.

I campanelli per il vento

Con un barattolo in latta si può anche realizzare un meraviglioso campanello fai-da-te, partendo dai materiali che più vi piacciono, tra fili, perline e vecchi tappi dai colori che preferite. Per creare il vostro campanello vi servirà incidere dei piccoli fori sul bordo e farvi passare attraverso tutto ciò che più “fa rumore”, anche vecchie chiavi o quanto rimane di una vecchia collana. Date solo spazio alla vostra fantasia!

Sul sito di Caffè Vergnano, infine, trovate altre bellissime idee per riciclare creativamente le vostre lattine vuote!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook