@@ITTIGallery/Shutterstock-Euroesse supermarket/Facebook

Buoni spesa in cambio di bottiglie, in questi supermercati puoi trovare macchinette mangiaplastica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Promuovere la raccolta differenziata e un consumo consapevole e sostenibile, attraverso una serie di incentivi ai clienti. Da questa idea nasce l’iniziativa lanciata dal CORIPET, il consorzio per la gestione degli imballaggi in PET, che sta installando diversi eco-compattatori in tutta Italia. Al progetto che prevede dei buoni spesa in cambio delle bottiglie di plastica stanno aderendo diversi supermercati italiani, tra cui la nota catena Esselunga.

Gli eco-compattatori per la raccolta di bottiglie in PET hanno già fatto la loro apparizione in diverse zone d’Italia e non solo nei supermercati. E qualche mese  fa sono arrivati persino nei mercati rionali di Roma, dove i cittadini possono riciclare le bottiglie di plastica per avere in cambio biglietti per autobus e metro.

Come funzionano gli eco-compattatori installati nei supermercati?

Per ricevere dei buoni spesa grazie alle bottiglie basta avere l’app Coripet o la carta fedeltà del supermercato in questione per accedere alla macchina mangia-bottiglie. Le bottiglie da inserire devono essere vuote, non schiacciate, con tappo, etichetta e codice a barre leggibile. Più bottiglie vengono riciclate maggiore è il numero di punti accumulati per avere diritto a buoni sconto per l’acquisto di acqua minerale.

I supermercati che aderiscono all’iniziativa Coripet

Nelle ultime settimane gli eco-compattatori Coripet si stanno diffondendo in tutta Italia. Recentemente sono stati installati non soltanto nei negozi Esselunga, ma anche in alcuni supermercati più piccoli, tra cui l’Euroesse di Napoli e in 7 punti vendita Ekom Discount del Piemonte e della Liguria.

I punti vendita Esselunga in cui trovare gli eco-compattatori

Ecco la lista completa dei negozi Esselunga in cui riciclare le bottiglie di plastica per avere in cambio i buoni spesa:

esselunga-ecocompattatori

@Esselunga

 

L’iniziativa Coripet è indubbiamente un’ottima soluzione per promuovere la cultura del riciclo. Se conoscete altri supermercati e punti vendita in cui sono dislocate macchinette mangiaplastica, segnalatecele!

Leggi anche:

Fonte: Adnkronos/Coripet/Esselunga

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Speciale Creme Solari

Creme solari: come sceglierle e a cosa fare attenzione

eBay

Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook