riciclo chitarra

Può darsi che tra voi vi siano dei musicisti, degli ex chitarristi o semplicemente qualcuno che si trovi in possesso di una vecchia chitarra acustica per principianti, priva di valore o ormai molto rovinata.

Sarebbe in ogni caso in peccato gettarla tra i rifiuti, nell'eventualità in cui non la si possa più utilizzare come strumento musicale e di conseguenza donarla a qualcuno a tale scopo. E se vi imbatteste anche in una collezione di plettri che nessuno usa più? Potreste pensare di iniziare a dedicarvi al riciclo creativo. Ecco dunque alcune per riciclare creativamente la chitarra acustica o i plettri

1) Bacheca

chitarra libreria

La parte anteriore della chitarra può essere rimossa per realizzare una bacheca o un piccolo scaffale da appendere o da appoggiare alle pareti e da utilizzare per posizionare dei soprammobili, oppure degli oggetti da collezione.

chitarra mensole

Proprio il legno ricavato dallo smembramento della chitarra potrà essere utilizzato per la realizzazione delle mensole.

2) Libreria

chitarra libreria2

Un'altra soluzione simile è rappresentata dalla possibilità di utilizzare la chitarra, o una sua custodia rigida, come uno spazio per riporvi dei libri o una collezione di fumetti, da appoggiare al pavimento in orizzontale o in verticale. Con materiali di recupero si possono ricavare dei divisori tra gli spazi e il fondo può essere rivestito con della carta da regalo o, ancora più in tema, con degli spartiti musicali.

3) Altri strumenti musicali

chitarra strumenti

Non dimentichiamo che i musicisti e i liutai più esperti possono essere in grado di ricavare dei nuovi strumenti musicali proprio assemblando diverse parti di altri strumenti, come può avvenire ad esempio a partire dal manico di una chitarra acustica, di una chitarra elettrica o di un basso, da unire ad uno dei piatti o delle casse della batteria.

4) Fioriera

fioriera chitarra

La vostra vecchia chitarra classica potrebbe trasformarsi in una nuova fioriera da posizionare in giardino e da utilizzare per realizzare un piccolo orto per le erbe aromatiche, magari abbinandola ad altri contenitori di recupero da riciclare per la coltivazione, come cassette per la frutta, cestini e cassetti provenienti da vecchi mobili.

5) Oggetti decorativi

Le chitarre acustiche possono essere trasformate in veri e propri oggetti decorativi da utilizzare per abbellire la propria abitazione, posizionandole su di un piedistallo, oppure appoggiandole ad una parete. La loro superficie, dopo aver rimosso le corde per facilitare l'operazione, si presta benissimo ad essere dipinta a mano con colori adatti al legno o ad essere utilizzata come base per un variopinto mosaico.

decorazione

mosaico

6) Ciondoli

I plettri per la chitarra sono uno dei materiali di partenza ideale per la realizzazione di ciondoli per le proprie collane. Osservateli bene: la loro forma ricorda molto da vicino i petali di un fiore. I plettri possono dunque essere assemblati per creare una corolla, al cui centro posizionare un bottone del colore preferito. Aggiungete un gancino e avrete così ottenuto il ciondolo per una collana nato dal riciclo creativo. È possibile utilizzare come ciondolo anche un unico plettro, dopo averlo forato accuratamente ad una delle estremità.

plettri ciondoli

7) Orecchini

I plettri per chitarra inutilizzati possono inoltre essere trasformati in ciondoli per orecchini praticamente a costo zero. È infatti sufficiente praticare un foro nella posizione desiderata e assicurare ogni plettro ad uno dei gancini che vengono normalmente utilizzati per la realizzazione casalinga e creativa di nuovi orecchini.

ciondoli

8) Portagioielli

Dove riporre i gioielli ottenuti utilizzando i plettri? Magari costruendo un portagioielli adatto ad appendere ciondoli ed orecchini proprio recuperando le parti di una vecchia chitarra, come uno dei suoi lati sagomati, una delle sue corde e le chiavette per la loro regolazione. Si ottiene così un'ottima sistemazione per appendere i propri bijoux da assicurare alla parete.

portagioie

9) Segnaposto

I plettri possono essere trasformati in segnaposto da utilizzare sulla tavola per rallegrare i propri ospiti. In particolare, potrete utilizzare i plettri per realizzare delle decorazioni per i calici in vetro, praticando un foro ad una delle estremità lungo il quale lasciare passare un filo, magari ricavato proprio dalle corde della chitarra, che vi permetta di posizionarli alla base dei calici con cui apparecchierete la tavola.

segnaposto

10) Tavolino

Ecco un'ultima idea, che consiste nella realizzazione di un tavolino a partire dalla custodia di una chitarra classica o dalla chitarra stessa, così come mostrano le immagini seguenti.

tavolino custodia

tavolino chitarra

tavolino chitarra

Per quanto riguarda la chitarra, si può decidere di rimuovere il manico mantenendo la cassa, sotto la quale dovranno essere disposti dei supporti simili a quelli che si utilizzerebbero per sorreggere uno sgabello.

Un riciclo che ha tutta un'altra musica non credete?

Marta Albè

Leggi anche:

- MTV in Brasile promuove la macchina che ricicla le carte di credito in plettri per chitarra

- Cigar Box Guitar: le chitarre realizzate dal riciclo delle scatole di sigari

- Mito rock sotto accusa: la Gibson usa legno illegale per le chitarre

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog