Farina: 10 utilizzi alternativi

farina usi

Spesso per risolvere piccoli inconvenienti casalinghi, per dedicarsi alle pulizie domestiche o per creare divertimenti per i più piccoli praticamente a costo zero è sufficiente dare un'occhiata nella propria dispensa, dove difficilmente è assente un ingrediente come la farina, che potrà trasformarsi in uno dei vostri alleati per la pulizia delle stoviglie o per la preparazione della cartapesta o della pasta da modellare fatta in casa.

La farina che dovrà essere utilizzata per mettere in pratica i seguenti suggerimenti può tranquillamente essere anche la più raffinata reperibile in commercio, oltre che la meno costosa da acquistare, in modo che anche se impiegate per utilizzi alternativi, non si metterà in pericolo il portafogli.

Per arricchire la propria alimentazione di fibre, aminoacidi, sali minerali e vitamine del gruppo B, alcuni esperti consigliano di sostituire l'impiego della farina 00 con farina meno raffinata, semi-integrale o integrale. L'utilizzo della farina 0, meno raffinata, è comunque indicato per ogni preparazione di cucina in cui solitamente venga suggerito l'impiego della varietà 00. In ogni caso, non gettate assolutamente la farina 00 già in vostro possesso e dedicatevi piuttosto ai suoi utilizzi alternativi.

1) Pulizia del rame

pentole rame

Per un'ottima pulizia e lucidatura di stoviglie e oggetti di rame è possibile utilizzare un composto ottenuto mescolando in parti uguali farina, sale e aceto bianco. Il composto dovrà essere applicato sulle parti macchiate, lasciato asciugare e poi rimosso delicatamente. I vostri oggetti in rame risulteranno perfettamente lucidi e puliti.

2) Pulizia dell'acciaio

farina acciaio

Le parti di docce, vasche da bagno e lavelli costituite da acciaio inossidabile possono essere ripulite e lucidate più facilmente se verrà effettuata una prima passata utilizzando un panno in cotone o microfibra cosparso con un po' di farina. Con questo metodo sarà più semplice e rapido rimuovere i residui di sapone e le tracce di umidità.

3) Allontanare le formiche

Se preferite che le formiche non facciano il proprio ingresso nella vostra casa passando attraverso le fessure di porte o finestre, provate a creare una linea di confine cospargendo della farina nelle vicinanze del punto dal quale esse preferiscono entrare. In questo modo creerete una barriera che le formiche non dovrebbero superare.

4) Nell'orto

La farina può essere utilizzata per allontanare i parassiti del proprio orto, con particolare riferimento alle piante di patate e zucche, nelle immediate vicinanze delle quali è possibile spargere un po'di farina bianca come sostituto all'impiego di sostanze dannose sia per l'uomo che per l'ambiente come i pesticidi.

5) Guanti da cucina

La farina può essere utilizzata nel caso si fatichi ad indossare dei guanti da cucina in gomma o in lattice o nel caso non si riesca a sopportare il loro contatto con la pelle molto a lungo. Non tutti i guanti contengono uno strato protettivo, che può essere creato cospargendo al loro interno della farina bianca. Ricordate di acquistare sempre dei guanti resistenti in modo da poterli riutilizzare in numerose occasioni.

6) Pulizia delle carte da gioco

I vecchi mazzi di carte da gioco portano spesso i segni del tempo e delle impronte di coloro che li hanno utilizzati. Come fare per rendere le proprie carte come nuove? È sufficiente disporre alcune di esse in un sacchetto, versare un po' di farina al suo interno, chiuderlo all'estremità e agitare il tutto. Questa operazione vi regalerà delle carte dall'aspetto decisamente migliore.

7) Pallina antistress

A partire da un palloncino di grandezza non eccessiva e da semplice farina è possibile realizzare una pallina antistress a costo quasi zero. Vi basterà riempire il palloncino con della farina utilizzando un imbuto e cercando di dare alla vostra pallina una forma il più possibile sferica. Il suo diametro dovrà essere di almeno quattro centimetri. Chiudete infine il vostro palloncino con un nodo che sia il più vicino possibile al limite del contenuto di farina della vostra nuova pallina antistress.

8) Pasta di sale

pasta di sale

La farina può essere utilizzata per la preparazione casalinga della pasta di sale, in modo che i più piccoli possano giocare con essa in piena sicurezza ed evitandovi l'acquisto delle paste da modellare industriali. La pasta di sale può essere preparata molto rapidamente utilizzando soltanto quattro semplici ingredienti. Leggete qui la ricetta completa.

9) Colla per la cartapesta

La farina può essere facilmente utilizzata per la preparazione di una colla ecologica per la cartapesta, in sostituzione delle colle liquide comunemente in commercio. Essa potrà essere preparata stemperando 50 grammi di farina con un pochino d'acqua a temperatura ambiente ed in seguito versando il tutto in una pentola contenente 800 ml di acqua bollente. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciate raffreddare ed utilizzate con l'aiuto di un pennello piatto per incollare i diversi strati di carta, che avrete, ad esempio, recuperato dalle vostre vecchie riviste.

10) Pasta da modellare

mani farina

A differenza della pasta di sale, che deve essere cotta al forno o lasciata essiccare al sole in estate o su di un termosifone in inverno una volta realizzate le proprie creazioni, la semplice pasta da modellare può essere preparata e riutilizzata più volte per giocare da parte dei bambini, avendo l'accortezza di conservarla all'interno di contenitori a chiusura ermetica. Per la sua preparazione occorre lavorare insieme, fino ad ottenere un composto omogeneo, due bicchieri di acqua calda, due bicchieri di farina, un bicchiere di sale fino e due cucchiai di olio vegetale. L'aggiunta di due cucchiaini di cremor tartaro renderà la pasta da modellare più elastica. All'impasto possono essere uniti dei coloranti naturali, come curcuma, cannella o cacao in polvere.

Marta Albè

La farina 00 e' dannosa per la salute: ecco perche'

15 usi alternativi della farina d'avena

10 rimedi naturali contro le formiche

12 fertilizzanti e pesticidi biologici fai-da-te contro i parassiti del giardino

La pasta di sale: la ricetta fai-da-te per la gioia dei più piccini