50 strabilianti usi alternativi del tè

The_usi

Ognuno di voi conoscerà certamente il piacere di sorseggiare una tazza di tè caldo in una fredda sera d’inverno o di rinfrescarsi con la stessa bevanda, ma in versione estiva e possibilmente casalinga durante i mesi più afosi. Le foglie di , le bustine che lo contengono e lo stesso infuso possono essere utilizzate o riutilizzate per numerosissimi scopi. Vi verranno ad esempio in aiuto nelle pulizia domestiche, nella creazione di rimedi di bellezza fai-da-te e nella cura del vostro giardino. Dopo aver letto i nostri cinquanta possibili usi alternativi non sprecherete più nemmeno una goccia di questa preziosa e portentosa bevanda.

Pulizie domestiche

1. Per pulire lo zerbino cospargetene la superficie con delle foglie di tè (già utilizzate e lasciate asciugare). Lasciatele agire per un quarto d’ora in modo che possano assorbire l’umidità e passate lo zerbino con l’aspirapolvere.

2. Per pulire i vostri tappeti, compresi i delicati tappeti persiani, procedete come sopra, ma senza utilizzare l’aspirapolvere. Servitevi di una spazzola per rimuovere delicatamente le foglie di tè e ridare nuova vita al vostro tappeto.

3. Per ridare brillantezza ai pavimenti in legno scuro, aggiungete all’acqua in cui immergerete uno strofinaccio per il lavaggio alcuni cucchiai di tè nero. Strizzate, passate sul pavimento con l’aiuto di uno spazzolone e lasciate asciugare.

4. Per lucidare i mobili in legno create al momento uno spruzzino contenente un bicchiere d’acqua ed alcuni cucchiai di tè nero freddo. Agitate il tutto e passatelo sui mobili utilizzando un panno in cotone.

5. Per rendere splendenti vetri e specchi utilizzate del tè nero diluito, che vi aiuterà a rimuovere facilmente ogni alone. Servitevi di un panno di cotone per ottenere una pulizia ottimale.

6. Non gettate le bustine di tè usate. Sfregandole su maniglie, impugnature, ante, vetri e specchi vi permetterà di rimuovere più facilmente le eventuali tracce di unto e le fastidiosissime impronte lasciate dalle dita.

7. Strofinarvi le dita con delle bustine di tè usate vi aiuterà ad eliminare da esse i cattivi odori che potrebbero formarsi maneggiando alcuni cibi, come aglio e cipolle.

8. Per prevenire la formazione di odori fastidiosi nel frigorifero provate ad inserire all’interno di esso una bustina di tè, che li assorbirà.

9. Aggiungere il contenuto di alcune bustine di tè sul fondo della lettiera dei vostri animali domestici. Vi sarà utile per assorbire i cattivi odori.

10. Si dice che il tè possa aiutare a tenere lontani pulci e parassiti. Provate a spargerne alcune foglie (lasciatele asciugare dopo averle utilizzate) attorno alla loro cuccia.

11. Eliminate gli acari della polvere da zerbini e tappetini spruzzando direttamente su di essi dell’infuso di tè verde.

12. Cospargere con delle foglie di tè la cenere rimasta nel camino vi aiuterà a rimuoverla più agevolmente.

13. Se vi accorgete di avere delle vecchie bustine di tè che hanno peso il loro aroma, utilizzatene il contenuto per creare dei pot-pourri, che profumerete con alcune gocce di oli essenziali naturali.

14. Una bustina di tè aromatizzato potrà facilmente sostituire l’arbre-magique sulla vostra automobile.

15. Con il contenuto di alcune bustine di tè aromatizzato alla vaniglia o alla cannella potrete facilmente realizzare dei sacchettini profumati da inserire in armadi e cassetti.

16. Le bustine di tè usate faranno miracoli se utilizzate per lucidare l’argenteria, strofinandole delicatamente su di essa.

Salute e bellezza

the_bellezza

17. Il tè nero può essere utilizzato al posto dell’acqua nella preparazione dell’henné per rendere ancora più vivi i riflessi ramati che questa colorazione naturale donerà ai vostri capelli.

18. Applicate dell’infuso di tè verde con l’aiuto di un batuffolo di cotone in caso di orzaiolo in modo che scompaia rapidamente.

19. Miscelando due cucchiai di tè verde e poche gocce di succo di limone si può preparare un tonico per il viso dal potere antiossidante da utilizzare mattina e sera applicandolo con una spugnetta o un fazzolettino in cotone.

20. Applicate sugli occhi delle bustine di tè usate e strizzate per calmare i fastidi causati dalla congiuntivite.

21. Per attenuare le borse sotto gli occhi è consigliabile applicare sulla zona interessate delle bustine di tè imbevute con acqua tiepida.

22. Panni in cotone imbevuti con del tè o le stesse bustine di tè possono essere applicate sulle scottature solari e su altre piccole scottature per alleviarne i fastidi.

23. Passate una bustina di tè usata sulla pelle dopo la rasatura per calmare i rossori e fare in modo che le eventuali piccole ferite si cicatrizzino immediatamente.

24. Infuso o foglie di tè possono rientrare tra gli ingredienti nella preparazione del sapone fatto in casa.

25. Dopo un’iniezione, applicare una bustina di tè ben strizzata sulla parte interessata può aiutare a far passare più in fretta dolore e gonfiore.

26. Strofinare delicatamente delle foglie di tè sulle gengive può aiutare a ridurre rossori e gonfiori.

27. Un infuso di tè verde e foglioline di menta costituirà un ottimo collutorio rinfrescante naturale.

28. Per rendere i capelli luminosi dopo il lavaggio, utilizzate per l’ultimo risciacquo dell’infuso di tè verde, non dolcificato. con l’aggiunta di un cucchiaino di aceto di mele.

29. Applicare del tè verde molto forte con un batuffolo di cotone può essere utile affinché foruncoli e brufoletti scompaiono più rapidamente.

30. Per un pediluvio rilassante diluite in un catino d’acqua calda una tazza di infuso di tè verde e due o tre cucchiai di sale grosso.

31. Fare dei gargarismi con del tè nero molto forte può costituire un valido aiuto per risolvere il problema dell’alitosi.

32. Pare che applicare una bustina di tè ben strizzata e ancora tiepida per 20 minuti al giorno su calli e duroni possa essere utile per ammorbidirli.

33. Secondo la medicina tradizionale cinese, dormire su di un cuscino imbottito di foglie di tè garantirebbe un riposo più rilassante, sogni sereni ed una mente più attenta al risveglio.

34. Del tè nero molto forte a cui aggiungere un cucchiaio di miele o di malto è uno dei migliori rimedi naturali per contrastare i primi sintomi del raffreddore o del mal di gola.

35. Consumare frequentemente ed abitualmente del tè verde vi aiuterà a tenere a bada i livelli di colesterolo ed a scongiurare la formazione di coaguli nel sangue.

36. Bere una tazza di tè nero vi potrà aiutare a riprendervi più rapidamente dopo un capogiro.

37. Massaggiare la cute con dell’infuso di tè verde prima dello shampoo vi aiuterà a combattere la forfora.

38. Mettete da parte le foglie di tè usate ed applicatele sul viso per ottenere una vera e propria maschera di bellezza dall’effetto astringente ed illuminante.

In cucina ed in giardino

the_giardino

39. Nella preparazione di torte e plumcake il tè verde può essere utilizzato per sostituire l’acqua per l’impasto e donare così al vostro dolce un sapore più caratteristico.

40. In Cina le foglie di tè nero vengono aggiunte all’acqua di bollitura delle uova sode per arricchirne il sapore.

41. L’infuso di tè verde è indicato per dare un tocco esotico a mousse, budini, gelati, salse e marinature.

42. Le foglie di tè usate vi potranno aiutare ad arricchire il vostro compost domestico, favorendo la proliferazione di batteri utili.

43. Il tè è uno dei fertilizzanti naturali più adatti per le rose. Potete cospargere con delle foglie di tè il terreno circostante, ma c’è anche chi utilizza direttamente l’infuso per innaffiarle, dopo averlo lasciato raffreddare.

44. Le foglie di tè possono essere aggiunte ad un terreno basico per renderlo neutro oppure ad un terreno acido per accentuare tale caratteristica, a seconda delle necessità delle vostre piante.

45. Posizionate delle bustine di tè usate sul fondo dei vostri vasi. Aiuteranno la terra in essi contenuta a trattenere meglio l’acqua.

46. La caffeina contenuta nelle foglie di tè pare sia in grado di aiutare alcune piante a crescere più velocemente. Potrebbe dunque essere utile aggiungerle al vostro terriccio.

47. Disporre delle foglie di tè verde attorno ai vostri vasi vi aiuterà a tenere lontani insetti e parassiti molesti.

Altri utilizzi

48. Il tè può essere impiegato per tingere naturalmente i tessuti.

49. Alcuni artisti si servono di infuso di tè nero concentrato per rifinire i dettagli dei bozzetti a matita.

50. Per rafforzare i cuscinetti delle zampe del vostro cane, strofinate su di essi delle bustine di tè ben strizzate.

Marta Albè