5 idee per riciclare creativamente i palloni da calcio

riciclo_palloni_calcio

Il calcio è lo sport più popolare del mondo con milioni di persone che lo praticano e altrettante che rimangono con gli occhi incollati agli schermi televisivi durante le partite. E al centro di tutta questa frenesia c’è una piccola sfera per la cui produzione vengono impiegate molte risorse ed energie per non parlare dello sfruttamento di bambini e lavoratori che molto spesso accade nei Paesi in via di sviluppo per produrre palloni da calcio. Ma vi siete mai chiesti che fine fanno una volta che termina il loro ciclo di vita?

 

Molto probabilmente finiranno ad ingolfare le discariche non essendo previsto un loro corretto smaltimento. Ma anche in questo caso la creatività può venire in aiuto con idee e progetti di riciclo che danno nuova vita ai vecchi palloni da calcio.

1) Eco-gioielli: la Podosphairophilie

noemie-doge-recycled-football-jewelry

Come nel caso della collezione Podosphaïrophilie, realizzata dalla giovane artista, designer di gioielli, Noemi Doge da cui potete prendere spunto se voleste cimentarvi in un riciclo creativo quanto fashion. Il nome stesso, altro non è che la combinazione della parola greca podosphairos (calcio) e phile (l'arte della collezione), chiamata così dalla sua stilista proprio perché ogni gioiello, realizzato con pezzi di cuoio esagonali dei palloni da calcio provenienti da ogni angolo del mondo, porta con sé un pezzo di storia ed è davvero un pezzo unico.

Ed infatti Noemic Doge, convinta che solo guardando questi prodotti di una gioielleria all’avanguardia fatta non di metalli e pietre preziose, bensì con materiali vecchi ed usurati si ha l'impressione che essi siano sempre esistiti, ci racconta che "la sua opera offre una ricchezza che non viene dalla preziosità dei materiali, ma da un punto di forza visiva, primitivamente simbolica dell'oggetto."

La collezione Podosphaïrophilie è stata esposta a Ginevra, Berna, Soletta, Londra e Amsterdam ed è in mostra attualmente alla Caroline Van Hoek Gallery di Bruxelles.

2) Borse: la Soccer Ball Bag

ballbag-550x307

Altra cosa di moda nonché di grande utilità che può essere realizzata con i palloni da calcio è una borsa. Ne è un’esempio celere quella realizzata in Germania con palloni da calcio usati e rilanciata in occasione dei Mondiali di calcio del 2010.

ballbag2

La Soccer Ball Bag è fatta a mano rovesciando un vecchio pallone da calcio, mentre per le tasche interne, ideali per portare il cellulare, è stato utlizzato materiale recuperato dal PVC dei teloni dei vecchi camion. Peccato che costerà a chi ha pensato bene di acquistarla forse un po' troppo, infatti la Soccer Ball Bag è in vendita sul sito branchhome.com a ben 198 dollari!

Mai, però quanto quella realizzata da Louis Vuitton e ispirata proprio ai palloni da calcio.

louis-vuitton-soccer-ball-bag-fw09_Tg6CU_23302

3) Cappelli da Stadio

Enrique-Muda-Bull-Ball-Hats-6

Se siete tra quei tifosi sfegatati che seguono la squadra del cuore allo stadio con fischietti e attrezzi stravaganti, potreste pensare bene di trasfrormare il vostro vecchio pallone in un cappello che vi riparerà anche dal sole. È questa l’idea che è venuta allo stravagante fotografo Enrique Muda Bull. Per realizzarla basta tagliare i palloni lungo le cuciture per creare un’apertura per la testa.

4) Scarpe da calcio resistenti

 

recycled-soccer-balls-2-z

E c’è chi con i palloni da calcio ha realizzato anche degli ...scarpini! Ci ha pensato il designer Sebastian E che ha cucito le scarpe proprio con il cuoio degli esagoni bianchi e neri di vecchi palloni da calcio per fornire un’alternativa valida e resistente ai bambini del Sud America che, come si può leggere sul suo sito, “usano le stesse scarpe per andare in chiesa la Domenica o giocare a calcio nelle strade con i loro amici. Come conseguenza le loro scarpe si strappano rapidamente e così le loro madri cercano di impedire loro di giocare per evitare di rovinare le scarpe.
Guardando alcuni bambini che giocavano su un campo di terra ho deciso di riciclare i vecchi palloni da calcio forati per realizzare delle scarpe da calcio indistruttibili così che i bambini possono giocare a calcio senza preoccuparsi delle loro madri
”.


5) Mobili

mobili_riciclo_palloni_da_calcio

Se gli accessori non sono sufficienti e volete andare oltre, sappiate che i palloni da calcio si prestano perfettamente alla produzione di mobili. Non ci credete? Guardate qui

Ma ad invertire il concetto di riciclo dei palloni da calcio ci ha pensato l' Unplug Design Studio di Seul, con una creazione decisamente intelligente ma soprattutto utile, infatti gli ideatori sono riusciti a realizzare palloni da calcio, da donare ai bambini delle comunità del Terzo Mondo, con imballaggi e scatole riciclate.

palle_riciclate

La geniale invenzione, al quale è stato dato il nome The Dream Ball, è composta dalle stesse scatole con cui vengono spediti gli aiuti umanitari, quali cibo e medicinali, ai paesi in via di sviluppo. Una volta che le scatole hanno svolto la loro funzione primaria, potranno essere trasformate, seguendo le istruzioni allegate, in palloni o palline a seconda delle dimensioni, per far giocare proprio quei bambini per i quali un pallone vero e proprio è un lusso e che non possono godere liberamente del gioco del calcio a causa della povertà, delle guerre e dei disastri naturali.

 

 

Assemblando insieme i pezzi ricavati dalle scatole i bambini potranno divertirsi a creare così quel pallone con il quale giocheranno e che potrà farli fuggire anche se per poco dalla loro realtà.

La via del riciclo è davvero infinita...

Gloria Mastrantonio e Simona Falasca