fogli alluminio carta stagnola

I fogli d'alluminio solitamente utilizzati in cucina per la cottura o per la protezione dei cibi sono costituiti da materiali riciclabili e sono considerati degli imballaggi flessibili che possono essere destinati alla raccolta differenziata. Dato che essi risultano piuttosto resistenti, sarebbe un peccato sbarazzarsene immediatamente dopo il primo utilizzo.

Quando i fogli d'alluminio risultano accartocciati, possono essere nuovamente appiattiti e resi lisci grazie all'utilizzo di un matterello da cucina da passare delicatamente su di essi e possono essere riutilizzati per numerosi progetti di riciclo creativo e per facilitare la vita domestica. Ve ne presentiamo alcuni.

1) Restauro dei mobili

I fogli d'alluminio possono essere riutilizzati durante il restauro dei mobili, in particolare per quanto riguarda il loro aspetto esteriore. Ad esempio, le superfici di sportelli o cassetti possono essere ricoperte con fogli d'alluminio in modo da ottenere un effetto "a specchio". Possono anche risultare utili per il rivestimento interno dei cassetti.

alluminio 1 mobili

2) Rose di stoffa

Scampoli di stoffa colorati e fogli d'alluminio di recupero possono essere considerati come dei materiali di partenza interessanti per la creazione di rose di stoffa da utilizzare per decorare la propria abitazione o degli accessori per l'abbigliamento. Strisce di stoffa o nastri colorati possono essere arrotolati attorno ai fogli d'alluminio correttamente ripiegati e poi arrotolati su se stessi per la formazione delle rose.

alluminio 2 rose

3) Etichette per l'orto

Semplici etichette per l'orto possono essere realizzate a partire da strisce di fogli d'alluminio di recupero. Dopo averle ben appiattite, le strisce di carta possono essere appoggiate su di una superficie morbida ed essere incise con l'aiuto di una penna o di un piccolo punteruolo, oppure possono essere utilizzate per proteggere dall'umidità le etichette per l'orto in cartoncino.

alluminio 3 etichette orto

4) Orecchini

I fogli d'alluminio di recupero possono essere dei veri e propri protagonisti nella realizzazione di piccoli gioielli fai-da-te, come gli orecchini. Possono ad esempio essere lavorati con le mani per la formazione di perline luccicanti da applicare alle catenelle degli orecchini pendenti. Crearli è davvero semplicissimo.

alluminio 4 orecchini

5) Cornice

Restaurare una cornice da utilizzare per un quadretto o per creare un portafoto può prevedere tra le numerose opzioni possibili l'impiego di fogli d'alluminio dorati o argentati. Essi possono venire impiegati per rivestire cornici di materiali differenti, dal semplice cartoncino al legno, per donare alla propria creazione un effetto anticato.

alluminio 5 conice

6) Decorazione delle unghie

Piccoli frammenti di carta d'alluminio possono rappresentare un prezioso aiuto nell'arte di decorare le unghie utilizzando degli smalti colorati. La loro applicazione permette di realizzare facilmente disegni geometrici e decorazioni artistiche. La raccomandazione consiste naturalmente nell'utilizzo di smalto e levasmalto eco-friendly e non testati sugli animali.

alluminio 6 smalto

7) Biglietti d'auguri

Non soltanto in occasione del Natale, ma durante le altre festività dell'anno e per i compleanni, dedicare un buon augurio attraverso un biglietto fai-da-te rappresenta un pensiero sempre gradito. Ecco un motivo in più per conservare pezzetti di carta d'alluminio avanzati con cui rivestire le decorazioni in cartoncino per i propri biglietti d'auguri, rendendoli splendenti.

alluminio 7 biglietti auguri

8) Ritinteggiare infissi e pareti

L'arrivo della bella stagione potrebbe rappresentare un'occasione da cogliere per ritinteggiare le pareti della propria casa, le porte o le cornici delle finestre, oppure per dedicarsi al restauro di mobili. Come proteggere le maniglie ed i pomelli che non dovranno essere intaccati dalla vernice? Semplicemente rivestendoli con della carta d'alluminio di recupero.

alluminio 8 ritinteggiare

9) Decorazioni natalizie

In questo momento il Natale appare come una festività lontana anni luce sul calendario e dai nostri pensieri. Iniziare a conservare la carta d'alluminio per riutilizzarla per la preparazione di decorazioni quando dicembre si avvicinerà, potrebbe però rivelarsi un'idea saggia per non lasciarsi cogliere impreparati in futuro. Poi saranno sufficienti pellicola in alluminio, cartoncino e palline per l'albero per creare una bellissima ghirlanda.

alluminio 9 decorazioni natale

10) Stirare capi delicati

Essere creativi significa anche riuscire ad individuare e mettere in pratica idee ingegnose per semplificare le incombenze quotidiane. Nel caso in cui sia necessario stirare dei capi molto delicati, che lo stesso ferro da stiro potrebbe rovinare, risulta utile posizionarli su fogli d'alluminio di recupero e passare il ferro da stiro più volte senza toccare il tessuto, tenendo cioè l'elettrodomestico sospeso ad alcuni centimetri da essi.

alluminio 10 stirare

Marta Albè

Leggi anche:

5 modi per riutilizzare in casa i fogli d'alluminio

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram