Napoli, per Natale torna il Giocattolo Sospeso: come partecipare e i negozi aderenti

Giocattolo sospeso

Napoli è solidarietà. Qui non solo c’è il “caffè sospeso”, ormai celebre ovunque, ma anche il “giocattolo sospeso”. Forte del successo della prima edizione, l’Assessorato ai Giovani del Comune di Napoli ha deciso di proporre anche quest’anno questa dolcissima iniziativa: nei negozi di giocattoli e librerie aderenti chi vorrà potrà acquistare un gioco da lasciare e permettere a chi ne ha bisogno di ritirarlo.

Con il “Giocattolo sospeso”, insomma, si regalano giocattoli ai bimbi meno fortunati: chiunque acquisti un giocattolo ha la possibilità di lasciarne un altro nel negozio per chi ha difficoltà ad acquistarlo, che potrà andare in quel negozio a ritirarlo e far felici i propri bambini.

L’iniziativa fu lanciata l’anno scorso e già nel 2016 riscosse un grande successo permettendo, grazie alla generosità di centinaia di cittadini napoletani e non, la raccolta di circa 1000 giocattoli "sospesi" che sono stati consegnati nel periodo natalizio o distribuiti ad associazioni che da anni lavorano con i bambini su tutto il territorio cittadino: da Secondigliano a Barra, dalla Sanità a Pianura.

Le regole per partecipare al Giocattolo sospeso

regali natale

Rispetto all’edizione dello scorso anno sono cambiate alcune modalità per avere i giochi. Il Comune di Napoli ha infatti creato un vero e proprio “codice etico” che i negozi dovranno rispettare:

  • chi fa la donazione, ritirerà uno scontrino fiscale
  • nello stesso momento il negoziante prenderà nota, in un apposito registro, del nominativo del donatore, della data di acquisto, del numero seriale dello scontrino e del modello di giocattolo prescelto
  • le persone che lo richiederanno potranno ritirare il dono consegnando copia del proprio documento d’identità in corso di validità al negoziante
  • il negoziante rilascerà uno scontrino fiscale con importo pari a zero o ricevuta fiscale recante la dicitura “corrispettivo non pagato” e conserverà le copie dei documenti di identità di coloro che beneficiano del dono, per un successivo riscontro
  • il controllo sul corretto svolgimento dell'iniziativa sarà assicurato dalla Polizia Locale del Comune di Napoli

I negozi aderenti all’iniziativa

giocattolo sospeso logo

Junior Giocattoli, via Pisciscelli 25
Casa mia, via Cilea 115
Natullo toys , via Nazionale 52
Natullo toys, Corso Garibaldi 301
Natullo toys, via A. Ranieri 51
Leonetti, via Toledo 350
Leonetti, via Crispi 82
La Girandola giocattoli, via Toledo 400
La Girandola giocattoli, via E.Nicolardi 158-162
Gerardi e Fortura, viale Kennedy 119
Baby bendrew, via Kerbaker 100/102
Arcobaleno Toys, Viale Colli Aminei 72
Arcobalocchi giocattoli, Via Pasquale del Torto 45
Bibi, libreria dei ragazzi, Via Raimondo di Sangro di San Severo n.6
Giochi in legno, idee regali e carillon, Via Montesanto 58
Imaginarium Napoli, Via Chiaia 137

Germana Carillo