Postcarden: cartoline tutte da coltivare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sappiamo bene che ormai spedire cartoline rappresenta una pratica sempre meno diffusa che ha lasciato il posto a sms, e-mail e mms, più veloci ed immediati. Ma la cara vecchia cartolina è riuscita a stare al passo coi tempi e si è reinventata trasformandosi in un biglietto d’auguri capace di stupire chi lo riceve! Stiamo parlando delle innovative ed ecologissime Postcarden, biglietti speciali nati dalla fantasia di A Studio for Design, società indipendente inglese, che si trasformano in piccoli giardini.

Il nome non è stato scelto a caso, infatti il termine Postcarden gioca sulle parole inglesi postcard (cartolina) e garden (giardino) e l’idea è veramente geniale, dato che questi biglietti d’auguri si aprono a mo’ di pop-up e al loro interno è possibile far crescere una piccola porzione di giardino grazie ai semi inclusi nella cartolina.

Esistono tre varianti che simulano ognuna una struttura architettonica diversa, ovvero Il Giardino Botanico, la Città e il Casotto per gli attrezzi e ognuna è disegnata da un’artista ispirata dall’amore per la natura.

pc city desk

Far crescere il mini giardino è semplicissimo perché all’interno della cartolina sono incluse le istruzioni per il montaggio e i semi di crescione che hanno la caratteristica di germogliare molto velocemente tutto l’anno.

pc b shelf

A voi basterà un po’ d’acqua per innaffiare e tanta luce e in meno di una settimana vedrete spuntare le prime foglioline di crescione che, tra l’altro, è una piantina assolutamente commestibile, ricca di vitamine e sali minerali ideale per insalate e zuppe estive.

Le postcarden possono essere un regalo simpatico anche per Natale con i nuovi modelli lanciati in questi giorni dallo studio:

pc w grown

mc grotto grown

Che aspettate allora? Sorprendete un amico con il pollice verde con le nuove Postcarden, le cartoline da coltivare! Mini giardini, piccoli anche nel prezzo: si possono acquistare direttamente sul sito www.postcarden.com a partire 7,50 sterline.

Chiara Fornaro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook