A Pasqua adotta un pulcino

immagine

Meglio l’uovo o la gallina? Dilemma arcaico, ma se siete stanchi del solito uovo, per Pasqua potete sorprendere qualcuno di speciale, regalandogli direttamente… un pulcino. Che crescerà nella sua fattoria e diventerà una splendida gallina (o un bellissimo gallo).

Il piccolo amico piumato avrà il nome scelto da voi, sarà accompagnato da un vostro biglietto di auguri e lo vedrete crescere attraverso le foto che vi invieranno o andando a trovarlo direttamente nella Fattoria dei PolliciNi Verdi, l’associazione di Gaeta (LT), che ha lanciato l’iniziativa “Adotta un pulcino”.

Un regalo speciale che, al tempo stesso, aiuterà i tanti volontari che ogni giorno dedicano il loro tempo a prendersi cura degli “abitanti” della Fattoria. L’associazione, nata con l’obiettivo di trasmettere ai bambini il rispetto per la Natura e l’amore per gli animali attraverso giochi e laboratori, opera ogni giorno per la promozione della cultura rurale tra i piccoli. Questa iniziativa contribuirà a finanziarla.

Per chi poi vorrà far visita al pulcino o semplicemente portare i propri bimbi a contatto con la natura, è possibile prenotare per andare lì nei giorni di sabato o domenica. Ai piccoli visitatori verrà mostrato come nasce un fiore, come si coltiva un piccolo orticello, le abitudini e le cure per i piccoli amici a quattro (o due zampe)!

Per adottare un pulcino, invece, basterà inviare un’e-mail con il nome scelto per il piccolo e l’associazione provvederà ad inviare le foto e il biglietto di auguri. Per tutte le info clicca qui

Simona Falasca

S

 

Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Seguici su Instagram
seguici su Facebook