decorazioni_pasqua_fai-da-te

Ormai Pasqua è alle porte, ma con un po’ di creatività, originalità ed eco sostenibilità, si può ancora stupire erendere questo periodo di festa non il solito e banale momento di incontro familiare. Ecco, allora, 5 trovate per aiutarvi ad avvicinarvi all’obiettivo!

1. Lecca-lecca di “pulcino”

pulcino_lecca_lecca

Il classico pulcino giallo è uno dei simboli di questa festività e simboleggia la resurrezione. Un modo diverso di presentarlo è rappresentato da questa ricetta che, oltre ad essere gustosa, potrà essere anche di divertimento per i bambini presenti. L’ingrediente principale è rappresentato dalla pasta di mandorle. Per farle basta mettere le mandorle nel tritacarne, aggiungendo ogni tanto un cucchiaino d'acqua per non farle asciugare troppo facendogli perdere il loro olio. Nel frattempo si prende dello zucchero di canna mettendolo in una casseruola al fuoco con un po' d'acqua, circa 300 gr.

A questo punto cuocete la pasta di mandorle a fuoco lento, sempre girando per evitare che si attacchi al tegame. Quando si nota che comincia a staccarsi dalla casseruola, si può considerare cotta e si toglie dal fuoco; si versa in un piatto e si lascia raffreddare. Una volta completamente fredda, si lavora e s'impasta con le mani, fino darle una forma sferica. Ora non vi resta che aggiungere lo zafferano che gli darà il tipo colore giallo pulcino. Con degli zuccherini arancioni farete il becco e con due gocce di cioccolata gli occhi. Adesso non vi resta che infilargli un bastoncino per dargli il giusto effetto lecca-lecca.

2. Centro tavola a forma di coniglio

conigli_fai-da-te

Un centro tavola oppure semplicemente un segnaposto, questo dipenderà da voi e dal tempo a disposizione che avrete da dedicare al bricolage. È infatti semplicissimo fare questo lavoretto: vi serve del cartoncino colorato, forbici, pennarelli e poco altro. Come vedete dalla foto, ottenere la forma di una simpatica famiglia di coniglietti è piuttosto intuitivo. Non vi diciamo troppo, lasciando totale spazio alla vostra creatività. Siamo sicuri che il vostro estro sarà emulare al meglio e la soddisfazione sarà doppia!

3. Un vaso uovo per delle piccole piantine

uova_vaso

L’uovo è, senza dubbio, il simbolo per eccellenza della pasqua. Ecco allora una lavorazione per non farlo mancare nelle vostre case. Riciclando il guscio delle uova già utilizzate in cucina, fate particolare attenzione a rompere solo la parte superiore, poiché questo sarà l’ingresso della piccola e originale coltivazione della vostra pianta. Mettete della terra e semi di lenticchia o comunque altri legumi come il fagiolo. Ora rendetela più bella come meglio credete: potete usare del fil di ferro come “sotto vaso”, costruite un micro giardino con i sassolini, insomma – come al solito – spazio alla fantasia!

4. Un coniglietto curioso

sorpresa

Questo potrebbe anche essere un bel regalo, in grado di sostituire pure il ben più famoso uovo con sorpresa. Prendete un vaso per piante bello grande e all’interno metteteci la sorpresa. E come costruire, però, l’effetto sorpresa? Con dell’ovatta che, modellata a dovere, dovrete riuscire a dargli la forma di un coniglio che, attraverso dei cartoncini rosa, arricchirete di particolari preziosi come zampette e orecchie. Un po’ di carta pesta verde e rossa per fare dei fiori in grado di abbellire il tutto e, tocco finale, un biglietto con scritto un simpatico augurio di Pasqua.

5. “Cascarones”

cascarones

Con questo strano nome proviene una tradizione a metà tra Messico e Texas. Si tratta di colorare delle uova bucate sopra. Colori accessi, festaioli e divertenti. Dopo di che all’interno mettete dei confetti anch’essi colorati e copriteli con della carta velina anch’essa dalle tinte vivaci. E ora? Spaccateli, rompeteli, giocateci e andate alla scoperta del confetto interno che poi mangerete pensando a quante tradizioni pasquali strane esistono nel mondo!

Alessandro Ribaldi

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog