Festa-della-mamma

Festa della mamma 2010 - Ogni mamma merita il meglio, compresa la Madre Terra, proprio per questo visto l’avvicinarsi di quel giorno, quest’anno il 9 Maggio, in cui si festeggiano le nostre adorate mamme perché non regalare qualcosa nel rispetto di Madre Natura, la “Mamma” di tutti noi?

Fiori

fiori-festa-della-mamma

Se volete far breccia nel cuore della vostra mamma, con i fiori andrete sul sicuro. Molti fiori però sono importati da altre regioni/stati a volte anche a livello internazione e questo richiede risorse extra in termini di carburante per il trasporto, per la refrigerazione e spesso per altri trattamenti necessari a tenerli freschi. Allora se decidete di regalare dei fiori almeno assicuratevi che siano coltivati localmente o ancor meglio da voi nel vostro piccolo orto in balcone.

Oppure potreste festeggiare il 9 Maggio regalando per l’occasione una confezione di Rose Certificate Fairtrade prove provenienti dalle comunità del Kenya che saranno vendute promozione nei supermercati COOP, Conad (area Emilia) e Bennet. Quest’anno sarà particolarmente importante sostenere i produttori in un momento economico difficile a causa del blocco dei voli provocato dalla nube del vulcano islandese che hanno impedito il trasporto dei fiori durante l’ultima settimana. Con il ripristino della circolazione aerea, le rose sono arrivate a destinazione giusto per la settimana che precede la festa della mamma. In particolare, nei supermercati Coop, saranno presentate in una nuova, speciale confezione prodotta in loco, offrendo così un’ulteriore opportunità ai lavoratori africani. Le piantagioni in cui lavorano le organizzazioni che operano nel circuito Fairtrade (Oserian e Ravine) sono state scelte sia per le tecniche colturali utilizzate che per il rispetto degli standard SA 8000.

rose-fairtrade

Le rose equosolidali certificate Fairtrade sono disponibili in mazzi da 9, 10 e 20 steli , stelo 40 cm e 50 cm in colori assortiti. Sono inoltre disponibili tutto l’anno anche nei supermercati Pam.

 


Gioielli e Accessori

gioielli-festa-della-mamma

I regali che brillano sono decisamente molto popolari con le mamme, ma l’industria di gioielli è una delle maggiori cause di devastazione dell’ambiente. Infatti, ci vogliono fino a 5 tonnellate d’acqua e 20 tonnellate di rifiuti di miniera per creare un semplice anello d'oro!

Potreste invece prendere in considerazione l’acquisto di eco-gioielli riciclati come quelli fatti con la pasta di sale o addirittura con la pastina da mangiare (stelline o cannolicchi). Mentre per renderle più gustosa la sorpresa potreste regalare alla vostra mamma dolci-gioielli fatti da voi con tante colorate e morbide caramelle. Ma se invece la vostra mamma è, come dire, particolarmente “alternativa” e tecnologica, allora puntate su qualche pezzo della collezione della geek-jewelry, modelli unici creati riutilizzando vecchi componenti del PC.

patch

Mentre per una mamma che ci tiene ad essere sempre puntale non rinunciando però al suo green-style: l’orologio di carta biodegradabile Patch ideato dallo storico marchio svizzero Altanus, da sempre sensibile alle problematiche ambientali. Patch è ultra-light con i suoi 11 grammi di peso, cinturino in carta biodegradabile che si adatta perfettamente al polso come una seconda pelle, è costituito all’interno con un modulo di lettura a LED. Ma non solo, Patch, dotato delle funzioni ora, data e contasecondi, è disponibile in 10 originali colori fluo e, cosa da non sottovalutare, è venduto al ridottissimo prezzo di 24 Euro!

 


Profumi

profumi-biologici

Per la mamma che non riesce ad uscire di casa se non ha messo almeno una goccia del suo profumo preferito, una bella idea sarebbe quella di sostituire quell’ essenza che ormai usa da anni ma cocktail di sostanze chimiche tossiche, con deliziosi profumi biologici, controllati e certificati privi di sostanze dannose per l’ambiente e per la sua stessa salute.


Cosmetici bio-ecologici

Come per i profumi vale la stessa cosa, molti prodotti per la cosmesi della donna sono pieni di sostanze chimiche altamente dannose sia all’uomo che alla natura. Se sapete già di andare sul sicuro regalando alla vostra mamma prodotti cosmetici per il viso e per il corpo allora meglio puntare su eco-rossetti, rossi e sensuali ma senza ftalati, creme per il viso derivanti da prodotti naturali o visto l’avvicinarsi dell’estate un buon e rigorosamente eco protettivo solare.

IOMIAMO-cosmetici-biologici

Proprio in questi giorni poi è stata lanciata IOMIAMO, la nuova linea di cosmetici biologici certificati Ecolabel prodotti con gli scarti dei prodotti agricoli dei Presidi Slow food, mentre Commercio Alternativo propone i nuovi solari equosolidali realizzati con burro di karitè, olio di oliva, miele, olio di cocco e olio di oliva provenienti da cooperative certificate Fairtrade di Burkina Faso, Perù, Nicaragua, Sri Lanka, Palestina.

Se invece volete festeggiare non solo la mamma, ma anche la nonna potreste accompagnarle entrambe, sabato 8 Maggio dalle 10:00 alle 19:00 al Centro Botanico di via Cesare Correnti 10 a Milano, dove sarà a disposizione per le vostre super-donne una truccatrice professionista per seduta di Bio Trucco e di Biobellezza gratuita con i prodotti Natural Make Up di Montalto Natura, certificati naturali e biologici al 100%! Ovviamente la prenotazione è obbligatoria al numero 02-72023525


Candele

candele-festa-della-mamma

Per una Festa della Mamma all’insegna del romanticismo, una candela è un pensiero perfetto. Ma lo sapevate che molte candele sono fatte da sottoprodotti del petrolio greggio? Una candela accesa rilascia benzene, stirene, acetone ed altre sostanze nocive. Gli stoppini su alcuni candele possono anche contenere piombo! Inoltre, le candele profumate possono contenere più prodotti chimici sintetici. Allora forse è meglio scegliere eco-candele non profumate e fatte di soia o di cera d’api quindi prodotte con oli essenziali tutti naturali oppure potreste cimentarvi voi nella realizzazione di candele fai-da-te realizzate riciclando la cera delle vostre candele già usate.


Per un dolce sonno

pigiama-cotone-biologico

Per una mamma sempre “elegante” anche quando è l’ora di dormire potreste regalare un bel pigiama o una camicia da notte ovviamente in cotone biologico certificato oppure di fibra di bamboo morbida e ad allo stesso tempo molto sensuale.

Ma se siete momentaneamente al “verde”, un bel cesto da pic-nic zeppo di prodotti biologici in mezzo alla natura potrebbe essere quello che la vostra mamma desiderava ma che non avrebbe mai osato chiedere. Magari armati della vostra inseparabile amica a due ruote per festeggiare così contemporaneamente anche la Giornata Nazionale della Bicicicletta.

Gloria Mastrantonio



maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram