fondazione villa ghigi 05

La festa degli innamorati si avvicina e molti sono alla ricerca del regalo “perfetto”, con il desiderio di stupire piacevolmente la persona amata. Se siete ancora indecisi e vi piacerebbe che il vostro dono avesse anche un risvolto ecosostenibile, oltre che un forte valore simbolico, ecco un’idea che potrebbe fare al caso vostro, soprattutto se vivete nella zona di Bologna: donare un albero, da piantare insieme nel lussureggiante parco di Villa Ghigi.

La Fondazione Villa Ghigi di Bologna ha recentemente lanciato Un albero per te, un'iniziativa che permette di piantare un albero nel parco omonimo per celebrare una ricorrenza, festeggiare un evento o ricordare qualcuno che non c’è più.

Visto che è quasi San Valentino, come suggerisce La Repubblica, perché non approfittare di questa idea originale e sostenibile, piantando un albero in onore della propria dolce metà e facendo un dono speciale sia a lei che all’ambiente?

“Qualcuno ce l’ha chiesto, in anni recenti e anche più lontani.” – si spiega in proposito sul sito della Fondazione Villa Ghigi“Di piantare un albero per ricordare qualcuno che non c’è più o per festeggiare un matrimonio, la nascita di un bambino, un altro avvenimento importante o semplicemente per il gusto di farlo. E qualche albero nel parco già c’è che è frutto di questi sentimenti. Piantare un albero, del resto, è sempre un gran gesto, carico di significato. È una metafora della vita, che ha il suo ciclo, le sue ragioni, le sue infinite sfumature.

fondazione villa ghigi 0

“Quello che offriamo” – continua la Fondazione – “è di scegliere con ognuno la specie arborea, il luogo, le dimensioni della pianta e di concordare la donazione di una somma che tenga conto dell’acquisto dell’esemplare, di alcune spese per la sua manutenzione nei primi tre anni e di un piccolo contributo per la Fondazione. Quello che possiamo dare in cambio, oltre al piacere di piantare un albero nel più bel parco delle prime colline bolognesi, è un ringraziamento personale nel nostro sito, dove apriremo una specifica sezione per questo, con la localizzazione dei singoli alberi donati, e un riguardo particolare, soprattutto nei primi anni, perché la pianta cresca il meglio possibile.”
“Lo facciamo per tre motivi.” – precisa la Fondazione – “Per rispondere in modo adeguato e coerente alle richieste che ogni tanto ci arrivano. Per sostenere le attività della Fondazione, a cominciare dalla gestione del parco. Per contribuire in modo sollecito e concreto al rinnovo del patrimonio arboreo del parco, che sta più o meno lentamente invecchiando, e introdurre nuovi esemplari arborei di qualità in punti e zone strategiche, che oggi vanno parzialmente ripensate, integrate, arricchite.”

fondazione villa ghigi 04

Donare un albero ha una innegabile carica simbolica: a chi non piacerebbe ritrovare, anno dopo anno, una pianta che ricorda un evento o una persona della propria vita o che celebra, con dolcezza e discrezione, la propria storia di amore?

Tuttavia, si tratta di un gesto che va pensato e pianificato con cura e attenzione, anche perché non è esattamente economico: i costi dipendono innanzitutto dal tipo di pianta scelto e dalle sue dimensioni e, orientativamente, possono andare da 250 euro ad oltre 1000 euro, con un ampio ventaglio di possibilità intermedie.

Detto questo, se per San Valentino sognavate di fare un dono davvero importante, che sia in grado di parlare di voi e di quello che più vi sta a cuore, regalare un albero potrebbe essere proprio l'idea che stavate cercando.

Lisa Vagnozzi

Photo Credits: Fondazione Villa Ghigi

LEGGI anche

Regali di San Valentino fai-da-te per LUI e per LEI

San Valentino: 10 modi per dichiarare il vostro amore "a costo zero"

San Valentino: il menu vegan componibile per la festa degli innamorati

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog