Revival: le eco-borse di Mandarina Duck ricavate dalle bottiglie di plastica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Colorate, leggere, alla moda e soprattutto a impatto ambientale zero. Sono le nuove borse eco-friendly di Mandarina Duck che per la primavera/estate lancia la collezione Revival, un set di borse, beauty case e custodie da viaggio frutto di un attenzione particolare per tutti i materiali utilizzati, “assolutamente compatibili con la più alta sensibilità ecologica”.

E così se il tessuto principale è realizzato tramite il riciclaggio di bottiglie di plastica, le cordelle sono ricavate dalla lavorazione del bambù, mentre la personalizzazione e il tiralampo sono prodotte da pelle rigenerata, come pure la plastica utilizzata per il sacchettino contenitore.

Sì perché tutti i modelli della linea Revival sono ripiegabili grazie alla taschina esterna in cui è possibile richiuderli su se stessi in modo da ottimizzare gli spazi in ogni situazione, ma che permette di riporre al sicuro dall’acqua cellulari e altri oggetti per poi rintracciarli facilmente grazie alla trasparenza del tessuto.

mandarina_duck_dettaglio

Un tessuto con una texture a bolli che ricorda i materiali per gli imballaggi, ma soprattutto che, grazie alla particolare lavorazione, impiega quantitativi minimi di plastica, ricavata, appunto, dal riciclo delle bottiglie che rende gli accessori leggeri e pratici da portare sempre con se e utilizzare anche com eco-shopper.

La linea, oltre al portachiavi, alle pochette e alle custodie per le scarpe o per le t-shirt, comprende un beauty case e borse a tracolla di differenti dimensioni che possono essere utilizzate come shopping bag, alleate inseparabili e trendy per i propri acquisti. Le borse Revival, disponibili in 5 diversi colori, sono acquistabili direttamente sullo shop di Mandarina Duck.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook