Guardaroba Veg: a Torino lo shoppingcruelty-free

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi segue l’etica vegan, oltre a consumare esclusivamente alimenti di origine vegetale, sceglie di acquistare capi cruelty-free, privi di pelle, cuoio, piume, inserti in pelliccia, lana e altri materiali o tessuti di origine animale. Fare shopping, alla ricerca di nuovi abiti e accessori adatti, non sempre è semplice. Ecco allora un progetto per semplificare la vita delle donne vegan. Almeno quelle di Torino. Il tutto senza complicare la vita dei negozianti.

L’iniziativa Guardaroba Veg viene proposta da Fashion & Veg e coinvolge al momento diversi negozi e atelier di Torino, che non nascono come vegan, ma che hanno comunque una buona scelta di capi o accessori cruelty-free al proprio interno, o che possono personalizzare su richiesta i modelli presenti.

Dover leggere con attenzione ogni volta le etichette dei capi di abbigliamento, per poi scoprire purtroppo di non poterli indossare, può risultare stressante. Ecco allora l’idea di indicare in modo visibile se un capo è vegan, attraverso una speciale etichetta. Ai negozianti non costa nulla aggiungerla. In più lo stratagemma consente a chi è alla ricerca di capi cruelty-free di risparmiare tempo e di dedicarsi alla gioia dello shopping e del rinnovo del guardaroba senza stress.

guardaroba veg 1

guardaroba veg 2

I negozi aderenti parteciperanno al progetto apponendo un cartellino aggiuntivo ben visibile ai capi di abbigliamento, in cui sarà indicato che l’abito o l’accessorio in questione è 100% Vegan. Gli atelier inoltre offriranno la possibilità di richiedere la personalizzazione dei capi non vegan, lasciandovi la possibilità di scegliere il tessuto più adatto alle vostre esigenze. L’iniziativa riguarda al momento la sola città di Torino, con la speranza di poterla ampliare in tutta Italia.

guardaroba veg 3

guardaroba veg 4

Scopri online l’elenco dei negozi aderenti o partecipa all’iniziativa come negoziante.

Per ulteriori informazioni: Fashion & Veg. Scrivere a: [email protected]

Marta Albè

Fonte foto: Fashion & Veg

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook