DiCaprio e Goodall lanciano linea di abiti cruelty free per proteggere le scimmie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Due leggende si stringono la mano in nome della stessa causa, la difesa delle scimmie. Leonardo DiCaprio e la primatologa Jane Goodall hanno unito le forze lanciando una linea di abbigliamento vegan per sostenere la conservazione dei primati.

Col nome evocativo “Do not Let Them Disappear” (Non lasciamo che scompaiano), la linea di abiti nasce dalla collaborazione tra la Leonardo DiCaprio Foundation e il Jane Goodall Institute, che lavora per proteggere gli scimpanzé e altri primati.

Ad annunciare la prossima messa in commercio degli abiti è stato lo stesso DiCaprio tramite Instagram, spiegando che la linea ha lo scopo di sensibilizzare le persone, sostenendo anche i team sul campo che lavorano per salvare queste specie.

La linea offre t-shirt bio, una felpa con cappuccio e una girocollo in pile, tutte caratterizzate da un design unico e dalla scritta le parole “Do not Let Them Disappear”. Gli abiti sono pensati per onorare le 5 specie più iconiche: gibboni, scimpanzé, bonobo, gorilla e oranghi. Saranno in vendita solo per due settimane.

Le statistiche sul declino delle specie di scimmie sono strazianti. Ognuna di esse è classificata dalla IUCN come minacciata o peggio, con gorilla e oranghi classificati come a rischio estinzione.

“Industrie umane come l’agricoltura, il disboscamento, la perforazione per il petrolio e gas, l’estrazione mineraria, la costruzione di dighe e la costruzione di nuove strade, oltre ai cambiamenti climatici, hanno distrutto e frammentato i paesaggi delle scimmie. In effetti, negli ultimi due decenni, quasi la metà del loro habitat naturale è andato perso. Tragicamente, le scimmie sono anche vittime del commercio e della tratta illegali. Se non intraprendiamo azioni serie ora, molte si troveranno ad affrontare l’estinzione in soli 20 anni” si legge sul sito del progetto.

I proventi della vendita degli abiti serviranno a sostenere la protezione delle popolazioni e degli habitat delle scimmie, con l’obiettivo di garantirne la sopravvivenza a lungo termine.

Non è la prima volta che DiCaprio e Goodall collaborano in nome della tutela della natura e dei suoi abitanti. Quando l’attore ha celebrato il 20° anniversario della sua fondazione all’inizio di quest’anno, è stato raggiunto da Goodall e dall’attore Mark Ruffalo. All’asta celebrativa e al gala, il team ha raccolto oltre 7 milioni di dollari per progetti di tutela del clima e di protezione della biodiversità.

È possibile vedere l’intera linea qui

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook