Collezione primavera estate 2010 altromercato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche nel settore della moda, il Commercio Equo e Solidale propone da sempre linee che nascono da un mix di materiali naturali e lavorazioni artigianali senza dimenticare gusto estetico e stile.

Con l’arrivo imminente della primavera, sebbene le temperature non siano ancora primaverili, tocca rinnovare il guardaroba e abbandonare i tessuti pesanti dai colori invernali. Dall’abbigliamento agli accessori ai bijoux, la nuova collezione Primavera/Estate 2010esprime in maniera originale e trendy il proprio sostegno ad un’economia dalla parte dell’uomo e dell’ambiente“, fa notare Chantal Marchetti, Responsabile dell’Unità Artigianato di Altromercato.

ABBIGLIAMENTO: la collezione Primavera/Estate 2010 prende ispirazione direttamente dai favolosi anni ’50 e suggerisce linee estremamente femminili e romantiche, forme morbide e arrotondate, colori soft ma anche tanto bianco e nero. E poi ancora leggerissimi abiti in crepe di cotone, esotici pantaloni dallo stile afghano, gonne con inserti di paillettes per essere delicatamente provocanti e top e magliette tutti rigorosamente in cotone organico nel rispetto dell’ambiente e della dignità dei produttori.

ACCESSORI: ancora in perfetto stile anni ’50, tornano le fusciacche, a sottolineare delicatamente il punto vita, e i bellissimi e coloratissimi foulard in cotone o seta stampata artigianalmente. Per le più modaiole, che vogliono essere trendy anche al mare, Altromercato propone un ampio assortimento di parei, fasce per capelli, borse da spiaggia e bustine. Pezzi esclusivi e perfettamente coordinabili, realizzati ovviamente nel rispetto della sostenibilità“Fish Bag” tipiche dei mercati vietnamiti.

BIJOUX: completano la collezione gli immancabili “gioielli” realizzati con materiali eco-compatibili come legno, ceramica, vetro riciclato e tagua ovvero l’avorio vegetale, che permette di evitare l’inutile sacrificio di animali e non comporta la distruzione delle foreste tropicali e subtropicali. Oggetti interamente realizzati a mano, nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza degli artigiani produttori che grazie al Commercio Equo e Solidale hanno ridato dignità alla propria vita. Tutti i bijoux della nuova collezione Primavera/Estate 2010 sono, come sempre, realizzati con materiale nickel free e colori atossici: una garanzia di sicurezza per i consumatori.


E adesso non vi rimane che entrare in una delle Botteghe del Mondo presenti in maniera capillare in tutta Italia e scoprire la nuovissima collezione Primavera/Estate 2010: vi immergerete in un mondo di colori e profumi che sicuramente non vi lasceranno indifferenti!

Chiara Fornaro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook