bikini_fai-da-te_main

Stanca del solito bikini? Per quest’estate hai voglia di qualcosa di diverso, ma perché acquistarne uno nuovo se puoi facilmente realizzarlo da sola ridando vita a vecchi indumenti dormienti nei cassetti? Vi avevamo già proposto qualche consiglio per trasformare vecchie T-Shirt in abiti o top all’ultima moda,questa volta potresti riciclare creativamente una maglietta che non usi più, ricavandone un originale e sexy costume da bagno, basta seguire queste semplici istruzioni.

Di cosa avrai bisogno:

  • una vecchia t-shirt non troppo trasparente, leggermente abbondante;
  • un paio di forbici per stoffa;
  • un gessetto per sarti
  • un vecchio slip;
  • un reggiseno/ top;
  • ago e filo o se sai usarla una macchina da cucire;

Per iniziare prendi la t-shirt e ritagliala ai bordi, in modo da ricavare due pezzi separati ed elimina le maniche. Successivamente dal bordo inferiore ritaglia almeno 4 strisce di stoffa dell’altezza di circa 4cm, che poi userai come lacci per annodare il costume.

1 Step: il reggiseno

bikini_fai-da-te

Disegna con il gesso la forma del reggiseno, sulla parte anteriore e superiore della maglietta, lasciando un margine di almeno 3cm;

una volta delineato il modello procedi a tagliare;

ricavato il reggiseno, prendendo le giuste misure per la circonferenza, aggiungi i lacci (precedentemente ricavati dalla stoffa già ritagliata), cucendoli ai lati e nelle parti superiori (a piacere puoi utilizzare altra stoffa o dei nastri per dare colore o per rendere più particolare il tuo nuovo costume). Fai attenzione che siano della misura giusta per essere legati dietro al collo e alla schiena.

2 Step: lo slip

bikini_fai-da-te2

Prendi il vecchio slip e ritaglialo lateralmente in modo da ricavarne la forma come dalla figura e disegnane il contorno con il gesso, sulla parte posteriore della maglietta, lasciando anche qui un margine di almeno 3cm;

una volta delineato il modello procedi a tagliare;

ora aggiungi i lacci cucendoli ai lati. Sentiti libera di usare la tua creatività e di utilizzare anche in questo caso, per le stringhe, stoffa di colore o tessuto diverso. Fai attenzione, i laccetti devono essere stretti bene sui fianchi per evitare che il costume risulti troppo lento.

bikini_fai-da-te3

Puoi abbellire il tuo nuovo costume con del merletto o delle paillettes nella parte del reggiseno.

E per finire, organizza una gita al mare o in piscina dove potrai così indossare l’originale e decisamente molto eco, bikini fai da te.

Gloria Mastrantonio

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram