carta_caramelle

Le confezioni delle caramelle, sia le buste che quei piccoli rettangoli colorati che avvolgono praline, confetti e bonbon di tutti i gusti e di tutte le consistenze possibili, non sono esattamente “ecologiche” e “sostenibili”, ma influiscono notevolmente sulla nostra produzione quotidiana di rifiuti. Tuttavia, grazie alle infinite potenzialità del riciclo e del riuso creativo, ci sono moltissimi modi per trasformarle da semplici scarti a componenti divertenti ed essenziali di accessori ed abiti eco fashion, per essere trendy senza sprechi e nel pieno rispetto dell’ambiente.

È il caso dei gioielli riciclati e fai-da-te di cui vi avevamo parlato qualche tempo fa, piccole idee originali per un regalo unico, prezioso ed eco chic. Ma non solo: navigando in rete si trovano tantissimi spunti ed idee per chi desideri conoscere meglio le enormi possibilità insite nel riuso dei materiali di scarto.

Vediamone alcune insieme, a cominciare dalle borsette di Ecoist, realizzate a mano e ottenute dal recupero di materiali diversi: non soltanto carta di caramelle ma anche varie tipologie di packaging alimentari e carta di giornale.

ecoist

E i risultati sono davvero sorprendenti, capaci di abbracciare diversi tipi di stili, dai più classici ed eleganti ai più sportivi. Ecoist è stata fondata nel 2004 proprio con lo scopo di fondere design e creatività con responsabilità sociale ed ambientale, in modo da dare vita a prodotti ricercati, funzionali, durevoli ed eco-sostenibili.

ecoist2

Altrettanto interessanti e originali sono le collezioni di Nahui Ollin: borse e bustine colorate, argentate o dorate provenienti dal Messico.

nahui_ollin

Si tratta di opere artigianali che richiedono un tempo di realizzazione da 1 a 5 giorni, a seconda del modello e della sua complessità, e una quantità di carte di caramelle che va dalle circa 150 a ben 4.000. Qui trovate anche un video, in parte promo e in parte tutorial, delle borse messicane Nahui Ollin.

Tra gli accessori eco-fashion spiccano anche le Candy Wrapper Belt, delle colorate cinture rigorosamente fai-da-te, realizzate con confezioni di caramelle e di gomma da masticare. Nel sito trovate anche un utile tutorial per provare a cimentarvi nell’opera e realizzare la vostra eco-cintura personalizzata.

cintura

Decisamente originale è poi questo abito da ballo scolastico fai-da-te, ideato e realizzato da una giovane e intraprendente liceale americana in 15 ore di lavoro e con 101 confezioni di confetti alla frutta Skittles.

skittle2 skittle

Così come molto eco-chic è anche questo Candy Wrapper Dress, creato con carte di caramelle cucite insieme e abbellito e impreziosito da ricami.

candy_wrapper_dress

Infine, chiudiamo questa carrellata di idee eco-fashion con la proposta di un’artista americana, Shelly Hedges: stiamo parlando dell’abito Mary Jane, realizzato con la carta delle caramelle e delle confezioni di zucchero e incluso nella collezione Pulp Function del Fuller Craft Museum, a Brockton, Massachusetts, come esempio di opera d’arte contemporanea in carta.

maryjane-by-shelly-hedges

Lisa Vagnozzi

Leggi tutti i nostri articoli di riciclo creativo

Leggi come realizzare gioielli riciclati dalla carta delle caramelle

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram