Chi semina Raccoglie

Attraverso un progetto di “creatività sostenibile”, Ambra e Debora danno vita ad accessori ed eco-gioielli "Made in Nature" fatti con la natura e per la natura

Semi e agrumi essiccati, bacche, legni e baccelli. È un ritorno alle origini passando per il bello della natura, un percorso che parte da molto lontano e che costruisce, oggi, qualcosa di prezioso. Ambra e Debora non ci stanno ad abbandonare la loro splendida terra, la Sicilia, e si sono inventate un modo per dare corpo ai loro interessi per l’artigianato in un progetto creativo ed eco-sostenibile: Chi semina Raccoglie, una serie di gioielli “made in Nature”.

Loro sono due ragazze neolaureate che vivono a Castelbuono, paese nel cuore del parco delle Madonie. Qui, in questo posto meraviglioso che va dall’entroterra siciliano fino a mare, tra altopiani e valli e querce, betulle, lecci e faggi, Ambra e Debora si sono messe in testa di creare con le loro mani dei gioielli a zero impatto ambientale e completamente ecologici.

Sono i gioielli "Chi semina Raccoglie", creati dalla combinazione di materiali naturali con semi, legni, bacche, frutti essiccati e agrumi, riportandoci in armonia con l’ambiente in un progetto che si ispira ai ritmi lenti della natura, alle stagioni, ai frutti, ai semi, ai colori della terra.

gioielli semi 1

Come ogni manufatto artigianale le nostre creazioni sono il risultato di un lento e paziente lavoro. Si inizia con la raccolta dei semi, con la pulitura e l’essicazione dei frutti, successivamente si procede con la composizione del gioiello – raccontano le due ragazze. Questa è la fase creativa fatta di bozzetti, abbinamenti e tante soddifazioni. Quando si utilizzano i materiali naturali ci si rende conto che c’è qualcosa che non puoi controllare completamente, le sfumature, le forme, le texture, il colore che cambia col tempo. La natura crea gioielli vegetali mutevoli, e noi li trasformiamo in bijoux contemporanei per indossarli, mantenendone ed esaltandone l’innata bellezza”.

chiseminaraccoglie 1

Chi semina raccoglie”, quindi, da proverbio pronunciato dai nostri nonni oggi diventa ricerca, eco-design e creatività. Riappropriandosi delle origini e di un legame indissolubile con il proprio territorio, Ambra e Debora usano semi, ghiande, agrumi essiccati, bacche, legni, baccelli, spezie per creare eco-gioielli affascinanti fatti con la natura e per la natura.

Ma non sono gioielli come tutti gli altri, ogni eco-creazione attiva i sensi: dal profumo di arancia, al tatto della pelle vellutata della mela cotogna, dall’odore zuccherino della carruba alla rugosità tattile dell’endocarpo di pesca, sono alcuni esempi di esperienza sensoriale, questi elementi combinati insieme rievocano fragranze ed emozioni uniche”.

chiseminaraccoglie 2
 
 

gioielli semi 2

 

gioielli semi 4

gioielli semi 5

 

gioielli semi 6

E come per magia ecco che la scorza di un’arancia diventa una collana e che dalle pigne vengono fuori intrecci preziosi. Attraverso monili dalla bellezza quasi ancestrale ci si mette addosso, nel vero senso della parola, il gusto forte delle nostre origini, con ciò che solo la Natura, fonte di vita, può offrirci.

Leggi anche

Germana Carillo

Foto: Chi Semina Raccoglie

Chi semina Raccoglie: il progetto con cui la Natura diventa un gioiello

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram