Smiley_Fair_Trade_clock

La moda equosolidale da oggi ha un nuovo brand di riferimento. È stato lanciato infatti Smiley fair trade, il nuovo marchio di accessori per la persona e per la casa realizzati a mano, con metodi tradizionali e materiali riciclati.

A lanciarlo Smiley Company, il colosso globale del sorriso da sempre impegnato attraverso la Smileyworld Association a devolvere il 10% del fatturato in sostegno di campagne di solidarietà e che oggi con Smiley fair trade destinerà il 100% del turn over in favore delle comunità di lavoratori dei paesi in via di sviluppo e in altri progetti di charity nel Terzo mondo ma anche in Europa.

Il nuovo progetto equosolidale è stato reso possibile grazie alla collaborazione con la Compagnie du Commerce Equitable, attore di rilievo nello sviluppo del commercio equo e solidale in Francia e Friends-International che dal oltre 6 anni sostiene le comunità più bisognose di Cambogia, Laos, Thailandia, Indonesia, Honduras, Messico, Egitto e Birmania.

Borse, valigie, vanity case e magneti dalla Cambogia, ma anche block notes realizzati in India con carta di giornale riciclata e bijoux o oggetti per la casa fatti in Colombia con legno, semi e gusci di noci di cocco.

Il ricavi provenienti dalla porzione di business europeo verranno reinvestiti al 100% in progetti solidali. Il lancio ufficiale del nuovo brand che per il momento verrà commercializzato solo in Francia attraverso il circuito di Altermundi è previsto a settembre a Maison Objet a Parigi.

 

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram