scarpe-funghi

Scarpe fatte con i funghi. Si, avete capito bene: Nat-2 lancia una nuova linea di scarpe realizzate con simil cuoio ricavato dai funghi e con altri materiali ecosostenibili. Il Risultato? Un prodotto 100% cruelty free.

La moda diventa etica e sono tanti i brand che ascoltano le esigenze dei nuovi consumatori che ogni giorno fanno scelte più consapevoli che rispettano l’ambiente e gli animali. Vi avevamo già parlato di Muskin, la pelle vegetale estratta dal cappello del fungo che può essere lavorata in modo del tutto simile a quella animale tranne per la concia, che è completamente vegetale, in modo da ottenere dei prodotti di pelletteria adatti ai vegani. 

Un’alternativa alla pelle di origine animale per chi per scelta, preferisce acquistare prodotti cruelty-free per quanto riguarda le scarpe, gli accessori e l’abbigliamento. Ricordiamo poi che il tutto è atossico e che la pelle può essere utilizzata senza problemi per realizzare manufatti che sono a diretto contatto con l’epidermide. 

Lo sa bene Nat-2 con le sue sneakers realizzate con funghi, una ecospugna composta da bottiglie di plastica riciclate, una soletta interna in sughero e la suola in gomma naturale. L’idea porta la firma della designer berlinese Nina Fabert creatrice del marchio Zvnder e del materiale prodotto tramite la lavorazione di Fomes Fomentarius, nome latino del Fungo dell’esca, specie non commestibile che cresce sui tronchi di latifoglie. 

scarpe funghi
 

scarpe funghi2

C’ è poi Sebastian Thies, che disegna le sneakers nel suo aspetto vintage e che vengono poi realizzate attraverso un lungo processo a mano con materiale organico, vegano, senza glutine e senza sostanze chimiche. Il fungo è inoltre antisettico e anti-batterico.

Potrebbero interessarvi:

 

Dominella Trunfio

Foto

 

tuvali 320 a

TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram