Anche nel settore della moda, il Commercio Equo e Solidale propone da sempre linee che nascono da un mix di materiali naturali e lavorazioni artigianali senza dimenticare gusto estetico e stile.

Con l'arrivo imminente della primavera, sebbene le temperature non siano ancora primaverili, tocca rinnovare il guardaroba e abbandonare i tessuti pesanti dai colori invernali. Dall'abbigliamento agli accessori ai bijoux, la nuova collezione Primavera/Estate 2010 "esprime in maniera originale e trendy il proprio sostegno ad un'economia dalla parte dell'uomo e dell'ambiente", fa notare Chantal Marchetti, Responsabile dell'Unità Artigianato di Altromercato.

ABBIGLIAMENTO: la collezione Primavera/Estate 2010 prende ispirazione direttamente dai favolosi anni '50 e suggerisce linee estremamente femminili e romantiche, forme morbide e arrotondate, colori soft ma anche tanto bianco e nero. E poi ancora leggerissimi abiti in crepe di cotone, esotici pantaloni dallo stile afghano, gonne con inserti di paillettes per essere delicatamente provocanti e top e magliette tutti rigorosamente in cotone organico nel rispetto dell'ambiente e della dignità dei produttori.

ACCESSORI: ancora in perfetto stile anni '50, tornano le fusciacche, a sottolineare delicatamente il punto vita, e i bellissimi e coloratissimi foulard in cotone o seta stampata artigianalmente. Per le più modaiole, che vogliono essere trendy anche al mare, Altromercato propone un ampio assortimento di parei, fasce per capelli, borse da spiaggia e bustine. Pezzi esclusivi e perfettamente coordinabili, realizzati ovviamente nel rispetto della sostenibilità"Fish Bag" tipiche dei mercati vietnamiti.

BIJOUX: completano la collezione gli immancabili "gioielli" realizzati con materiali eco-compatibili come legno, ceramica, vetro riciclato e tagua ovvero l'avorio vegetale, che permette di evitare l'inutile sacrificio di animali e non comporta la distruzione delle foreste tropicali e subtropicali. Oggetti interamente realizzati a mano, nel rispetto dell'ambiente e della sicurezza degli artigiani produttori che grazie al Commercio Equo e Solidale hanno ridato dignità alla propria vita. Tutti i bijoux della nuova collezione Primavera/Estate 2010 sono, come sempre, realizzati con materiale nickel free e colori atossici: una garanzia di sicurezza per i consumatori.


E adesso non vi rimane che entrare in una delle Botteghe del Mondo presenti in maniera capillare in tutta Italia e scoprire la nuovissima collezione Primavera/Estate 2010: vi immergerete in un mondo di colori e profumi che sicuramente non vi lasceranno indifferenti!

Chiara Fornaro


sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram