Questo è il primo centro commerciale del mondo che vende solo oggetti riciclati

retuna-centro-commerciale-riciclo

Un centro commerciale dove ogni cosa è già stata usata ma può tornare a nuova vita. La Svezia crede davvero alla filosofia del riciclo e riuso. Ne è la prova ReTuna, un grosso shopping center che vende solo prodotti riciclati ed è il primo centro commerciale al mondo di questo tipo.

Nelle nostre città, i centri commerciali sono sempre più numerosi. Luoghi affollati, a volte caotici, dove ci si affanna alla ricerca di abiti, scarpe, accessori e dove l’economia circolare non è di certo di casa.

La città di Eskilstuna si sforza di essere un modello di riferimento ecologico. Nel suo lavoro di sviluppo legato all’ambiente, è nata così l’idea di aprire un centro commerciale con negozi veri e propri ma con una gamma di prodotti riutilizzati.

Nella ReTuna Återbruksgalleria si possono trovare solo prodotti riciclati. Al suo interno ospita 14 negozi, un ristorante, un’area espositiva e ha all’attivo un programma educativo in modo che gli svedesi interessati possano imparare a riciclare ancora di più.

ReTuna Återbruksgalleria è il primo centro commerciale di riciclaggio al mondo e promette di rivoluzionare lo shopping in modo intelligente per l’ambiente. Qui i vecchi oggetti tornano a una nuova vita attraverso la riparazione e l’upcycling. Inoltre, tutto ciò che viene venduto è riciclato o riutilizzato o ancora è stato prodotto in modo sostenibile.

Il centro commerciale ha aperto i battenti nell’agosto del 2015 e si trova vicino al centro di riciclaggio Retuna Återvinningscentral. È gestito dall’azienda municipale Eskilstuna Energi och Miljö (EEM).

retuna4

I visitatori possono portare nel deposito del centro commerciale, chiamato “Returen”, ciò che non usano, da giocattoli a mobili, vestiti, oggetti decorativi e dispositivi elettronici. Nel deposito, il personale esegue una prima raccolta di ciò che è utilizzabile e ciò che non lo è. Gli articoli vengono poi distribuiti ai negozi del centro commerciale. Il personale di ogni negozio esegue quindi una seconda selezione, in cui sceglie ciò che desidera riparare, convertire, perfezionare e, infine, vendere. In questo modo, i materiali hanno una nuova vita.

retuna2

E l’idea sta funzionando: nel 2016, ReTuna Återbruksgalleria ha venduto 8,1 milioni di corone svedesi di prodotti riciclati, pari a 830mila euro.

retuna3

“ReTuna è più di un semplice mercato. Vuole anche essere un momento educativo. Organizza eventi, workshop, conferenze, giornate tematiche e altro, il tutto incentrato sulla sostenibilità. Ci sono anche sale conferenze. Il Café Returama propone pranzi e cene biologici” si legge sul sito ufficiale.

LEGGI anche:

Non ultimo. Il centro commerciale ReTuna ha generato oltre 50 nuovi posti di lavoro.

Ce ne vorrebbe uno in ogni città, non credete?

Francesca Mancuso

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

San Benedetto

Come ridurre le emissioni dell’acqua minerale: il caso San Benedetto

corsi pagamento

seguici su facebook