In Piemonte, buoni sconto di 5 euro per chi riutilizza le buste

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nessuna scusa, la borsa si riusa” Questo lo slogan con la quale in Piemonte è stata lanciata l’iniziativa che premia con un buono sconto da 5 euro chi andrà a fare la spesa con la propria sporta riutilizzabile.

Così a partire dal 18 gennaio e fino 13 febbraio tutti i clienti che si presenteranno alle casse dei 310 punti vendita della grande distribuzione aderenti all’iniziativa, armati di eco-bag o di busta propria, verrà rilasciato loro uno speciale “gratta e vinci” che mette in palio buoni sconto del valore di 5 euro da utilizzare anche immediatamente, detraendoli dall’importo dello scontrino.

Così, mentre a livello nazionale si ritarda di un anno la messa al bando delle buste di plastica, a Torino, non solo entra nel vivo la sperimentazione degli shopper bio-compostabili con la totale abolizione di quelli tradizionali prevista per il 2 aprile prossimo, ma saranno premiati (come nel resto della Regione) i consumatori virtuosi che già adottano un comportamento responsabile riutilizzando le borse per la spesa.

L’obiettivo dell’originale, quanto lodevole iniziativa contro le buste di plastica, sancita con un accordo siglato tra la Regione Piemonte e le catene di supermercati COOP, Conad, Crai e il Gigante è quello di disincentivare l’uso dei sacchetti monouso e promuovere l’abitudine di portare con sé la busta della spesa riutilizzabile.

La_borsa_si_riusa

In tutti i supermercati che aderiscono alla campagna (scarica l’elenco in pdf) verranno distribuite buste di tela e opuscoli informativi sulle iniziative ambientali promosse dalla giunta piemontese e fortemente volute dall’assessore all’ambiente Nicola De Ruggero come, ad esempio i detersivi alla spina, il vino sfuso o al controllo dell’effettivo riciclo dei materiali provenienti dalla raccolta differenziata dei rifiuti.

Simona Falasca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook