prodotti_usa_e_getta

Per sostenere i nostri consumi e i nostri standard di vita quotidiani un solo pianeta Terra, seppure con tutte le sue risorse, non è sufficiente. Anche perché ogni giorno non solo consumiamo energia in proporzioni esorbitanti, ma produciamo tonnellate e tonnellate di rifiuti: una quantità difficile da gestire e da smaltire, oltre che estremamente dispendiosa sia per le nostre tasche, sia per l’ambiente. A fronte di questi dati di fatto, le nostre parole d’ordine dovrebbero essere Risparmiare e Ridurre: perché la Terra è davvero l’unico pianeta che abbiamo a disposizione.

Possiamo provare a cominciare dalle cose semplici, compiendo un piccolo passo alla volta, cercando di eliminare progressivamente tutto quello di cui potremmo fare a meno e scegliendo di volta in volta soluzioni a minore impatto ambientale. Anche perché nelle nostre case si annidano troppo spesso oggetti che di certo non sono imprescindibili.

Ecco una lista di 20 prodotti o strumenti facilmente sostituibili, a cui – ovviamente - potete aggiungerne molti altri:

1. Panni usa e getta per le pulizie

In questo modo, le pulizie diventano più comode: il panno usa e getta cattura la polvere e poi va dritto nel cestino dell’indifferenziata, semplificandoci la vita ma accrescendo, nello stesso tempo, la nostra produzione quotidiana di rifiuti. Per questo, è meglio scegliere dei panni riutilizzabili in tessuto, lasciandoli leggermente umidi perché catturino meglio la polvere, per poi fare il piccolo sforzo di lavarli.

2. carta assorbente

Una soluzione alternativa piuttosto pratica è quella di usare dei teli in cotone: asciugano meglio le superfici e sono lavabili e riutilizzabili.

3. Pellicola trasparente

Diciamoci la verità: è un prodotto comodo per sigillare piatti e scodelle, ma non esattamente sostenibile. Possiamo sostituirlo facilmente con un coperchio o utilizzando un piatto a mo’ di coperchio.

4. Posate e bicchieri di plastica

bicchieri

Preferite sempre stoviglie in metallo e bicchieri in vetro: lavarli sarà anche un po’ antipatico, ma contribuisce a ridurre sensibilmente l’impatto delle vostre cene e delle vostre feste sull’ambiente.

5. Piatti di carta o di plastica

Come sopra: lavare i piatti sarà anche noioso, ma ne vale la pena. In alternativa, se proprio non possiamo farne a meno cerchiamo di optare per le stoviglie biodegradabili.

6. Sacchetti e contenitori usa e getta

Che siano in plastica o in carta, le buste e i contenitori usa e getta dovrebbero essere abbandonati a favore di buste e contenitori riutilizzabili, magari in tela e in vetro.

7. Frutta e ortaggi impacchettati

L’ingombrante packaging con cui vengono spesso commercializzati frutta e ortaggi non è solo causa di una mole enorme di rifiuti, tra pellicole e vaschette varie, ma è anche inutile. Piuttosto, acquistate prodotti freschi senza packaging (o con il minor packaging possibile) e abbiate cura di lavarli per bene prima di consumarli.

8. Merendine e snack incartati singolarmente

Perché utilizzare 10 confezioni in plastica separate quando ne sarebbe sufficiente una soltanto per contenere tutte le merendine o tutti i vostri snack preferiti?

9. Temperamatite elettrico

Volete mettere la soddisfazione di temperare a mano le vostre matite? Un’operazione che dura pochi secondi e che non implica sforzi particolari.

10. Rasoi usa e getta

Fate un piccolo investimento: acquistate un rasoio che possa durare nel tempo e a cui dovrete sostituire periodicamente solo le lame.

11. Assorbenti e tamponi “tradizionali”

mooncup

Esistono alternative a minore impatto ambientale, come la coppetta mestruale in silicone, riutilizzabile e quindi più economica oltre che sostenibile, o, se non ve la sentite di affrontare questo passo, assorbenti e tamponi usa e getta organici, in cotone biologico, più rispettosi del vostro organismo e molto meno inquinanti.

12. Pannolini usa e getta

Come abbiamo scritto più volte, è decisamente più sostenibile utilizzare pannolini lavabili in tessuto: dovrete lavorare un po’ di più con cambi e lavaggi, ma contribuirete a prevenire allergie, i vostri bimbi passeranno più rapidamente al vasino ed eviterete di produrre tonnellate di rifiuti.

13. Acqua minerale

Bevete sempre, quando possibile, l’acqua del rubinetto: tra i tanti vantaggi, eviterete anche un enorme spreco di plastica e di vetro.

14. Batterie non ricaricabili

Acquistate sempre, quando possibile, batterie ricaricabili: sul lungo periodo, l’investimento iniziale verrà completamente compensato, con grande gioia sia dell’ambiente che del vostro portafoglio.

15. Apriscatole elettrico

Perché essere pigri? Utilizzatene uno manuale e fate lavorare i vostri muscoli!

16. Spremiagrumi elettrico

Anche in questo caso, preferite uno spremiagrumi manuale e mettete all’opera i vostri muscoli!

17. Tovaglie e tovaglioli di carta

Il modo più efficace per avere una tavola impeccabile non è ricorrere all’usa e getta, producendo enormi quantità di spazzatura, ma avere la pazienza dismacchiare e lavare (possibilmente in modo naturale e sostenibile) la vostra biancheria da tavola in tessuto.

18. Fazzolettini di carta

A meno di un bruttissimo raffreddore, i fazzolettini in tessuto dovrebbero essere sufficienti per soddisfare le vostre normali esigenze, oltre ad essere più delicati e sostenibili sia per il vostro naso che per l’ambiente.

19. Ricevute e comunicazioni bancarie cartacee

Basta scartoffie! Passate all’internet banking e consultate il vostro estratto conto direttamente on-line: oggigiorno tutte le banche si sono attrezzate per offrire questo tipo di servizio, che vi farà anche risparmiare tempo.

20. Salviette igienizzanti usa e getta

Se avete un bisogno urgente di pulirvi le mani e non avete a disposizione un lavandino, utilizzate piuttosto un gel igienizzante: è decisamente più sostenibile e produce meno rifiuti, anche se non bisogna abusarne.

E voi di cosa avete fatto a meno?

Lisa Vagnozzi

Leggi anche

- 25 cose inutili di cui possiamo fare a meno

- le 7 domande che dobbiamo farci per sbarazzarci degli oggetti inutili

- Come sbarazzarsi e (riciclare) gli oggetti di uso comune

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram