borse della spesa riutilizzabili

Le borse della spesa riutilizzabili sono più ecologiche rispetto a qualsiasi tipo di sacchetto usa-e-getta. È però importante capire come renderle più sicure per la nostra salute.

Conosciamo bene le conseguenze dell'utilizzo dei sacchetti usa-e-getta. Inquinano l'ambiente e sono pericolosi per la fauna acquatica. Se non sono realizzati con materiali riciclabili, sono destinati a permanere a lungo nelle discariche. Secondo le stime, un sacchetto di plastica per decomporsi potrebbe impiegare addirittura 1000 anni.

Le borse della spesa riutilizzabili saranno dunque la nostra scelta. Sono davvero un aiuto importante per proteggere l'ambiente. Ma nello stesso tempo dobbiamo imparare a trattarle bene per difendere la nostra salute.

La borsa della spesa influenza i vostri acquisti?

Secondo uno studio pubblicato dal Journal of Marketing, la borsa della spesa può influenzare i nostri acquisti. Ad esempio, chi sceglie le borse della spesa riutilizzabili tende ad acquistare più prodotti bio, perché queste buone abitudini si uniscono in una filosofia di vita rispettosa dell'ambiente. Alcune persone però, secondo gli esperti, potrebbero avere una reazione opposta: dopo aver portato con sé la borsa della spesa riutilizzabile al supermercato, si sentirebbero a posto con la coscienza e liberi di riempirla anche con del cibo spazzatura. Se vi riconoscete in questo tipo di persone, il consiglio è di non andare mai a fare la spesa a stomaco vuoto.

Le borse della spesa sono un covo di batteri?

Le vostre borse della spesa riutilizzabili potrebbero trasformarsi in un vero e proprio covo di batteri se non vi ricordate di prendervene cura al meglio e di occuparvi della loro pulizia. Ne va della vostra salute. Fare la spesa con delle sporte pulite vi protegge dalle contaminazioni alimentari.

Secondo un sondaggio della Academy of Nutrition and Dietetics, soltanto il 15% degli americani si ricorda di lavare la borsa della spesa. Eppure si tratta di un'operazione molto semplice: per le sporte di stoffa basta un lavaggio in lavatrice di tanto in tanto mentre per le borse della spesa impermeabili bisognerebbe effettuare una pulizia sia dell'esterno che dell'interno, magari capovolgendole, con l'aiuto di una spugnetta umida.

È, inoltre, importante proteggere i prodotti freschi durante il tragitto dal supermercato a casa. per evitare contaminazioni indesiderate meglio separare i prodotti freschi da quelli confezionati e usare un sacchetto per la frutta, uno separato per i formaggi e un altro per la carne fresca (per chi la acquista).

Altri consigli utili per fare la spesa

1) Utilizzate le borse della spesa solo per la spesa. I microbi presenti sulla carne o sul pesce, secondo gli esperti, potrebbero migrare su altri oggetti, ad esempio sui libri che prenderete in prestito in biblioteca utilizzando lo stesso sacchetto. Potrebbe anche succedere l'inverso se utilizzerete la stessa borsa prima per trasportare delle scarpe e poi per fare la spesa.

2) Non conservate le borse della spesa nel bagagliaio. Il Dipartimento dell'Agricoltura statinitense consiglia di tenere le borse per la spesa riutilizzabili in un luogo fresco e asciutto e non nel bagagliaio, un luogo dove il calore e l'umidità possono favorire la proliferazione dei germi.

3) Non dimenticate le borse termiche. I prodotti freschi e surgelati rischiano di deteriorarsi durante il tragitto di ritorno dal supermercato, sopratutto durante le giornate più calde. Inoltre, a causa di un imprevisto potreste impiegare più tempo del solito per arrivare a casa. Meglio premunirsi e portare con sé delle borse termiche oltre alle classiche borse della spesa, soprattutto pensando a ciò che avrete intenzione di acquistare.

Marta Albè

Fonte foto: Usmentor

Leggi anche:

SACCHETTI DI PLASTICA: STOP ANCHE IN EUROPA ALLE BUSTE CHE INQUINANO L'AMBIENTE

BUSTE DI PLASTICA: PIÙ DELLA METÀ DEGLI SHOPPER UTILIZZATI DAI SUPERMERCATI È ILLEGALE

SACCHETTI DI PLASTICA: L'EUROPA DOVRA' RIDURLI DEL 50% ENTRO IL 2019

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram