Detersivi_sfusi_ecoshop2Apre oggi la prima bottega dello sfuso del Friuli Venezia Giulia, una miniera di prodotti sostenibili privati di qualsiasi confezione o imballaggio. Un progetto che si fa portavoce di un'esigenza crescente, il bisogno di risparmiare sia in fatto di emissioni che in fatto di portafoglio. E si, perché l'onda verde che ha raggiunto il nord est, e precisamente la città di Udine, promette meno rifiuti, meno inquinamento e un minor impatto ambientale dell'intera filiera del consumo.

Ma cosa troverete entrando da Ecoshop? Una bottega di prodotti ecologici e naturali: biodegradabili al 100%, detersivi e detergenti per il corpo alla spina, prodotti alimentari rigorosamente sfusi provenienti da coltivazioni selezionate Made in Italy, caraffe filtranti, lampadine a risparmio energetico, pannolini lavabili per bambini e prodotti per l'infanzia.

Oltre alla qualità anche il prezzo sembra vantaggioso. Il riutilizzo dei flaconi e la mancanza di costosi e spesso inutili imballaggi per i generi alimentari, garantisce un risparmio medio del 25% rispetto all'acquisto tradizionale. Una cifra da considerare, se pensiamo a tutte le volte che andiamo a fare la spesa. Non solo, da Ecoshop viene abbattuto il consumo di bottiglie e contenitori di plastica riducendo di oltre l'80% le emissioni in ambiente e, eliminando imballaggi, scatole, sacchetti e bottiglie, scoprirete i numerosi vantaggi della quasi completa abolizione dei rifiuti domestici.

E per valorizzare il territorio regionale, Ecoshop in collaborazione con la Coldiretti del Friuli Venezia Giulia e Campagna Amica ha selezionato una serie di prodotti, in vendita all'interno dello store, direttamente dai produttori locali, dando così il giusto risalto alla regione e alle tradizioni. Un'idea che incentiva la filiera corta e a chilometro zero.

Ecoshop

Giancarlo Pettarini, che insieme ad Antonella Renzullo e Mario Petrelli ha dato vita a questo progetto, ci ha dato un'anticipazione della serata inaugurale di Ecoshop a Udine. "La data scelta, il 12 febbraio, coincide con l'iniziativa promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio Due Caterpillar, "M'illumino di meno!" - dice - La nostra, sarà un'inaugurazione a "consumo zero"! Il locale sarà illuminato a lume di candela e verrà servita acqua del rubinetto filtrata ed eventualmente gasata e vino friulano confezionato in Bag in box."

Ecoshop2

Una fantastica occasione per scoprire una realtà nuova e trascorrere un venerdì sera un po' diverso, in compagnia della sostenibilità.

Serena Bianchi

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram